Nassau-Weilburg: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (nessuna indicazione della categoria/galleria Commons quando è presente la proprietà P373 e modifiche minori)
Nessun oggetto della modifica
 
Antica residenza principesca era anche la signoria di [[Kirchheim Boland]], a 25 km N di Kaiserslautern, nel Palatinato. Famoso ministro dello stato di Nassau fu il barone Hans Christoph von Gagern (1766-52), assunto al servizio del principe-conte Federico Guglielmo (1786-1811).
A Georg Wilhelm successe il figlio Adolfo (1839-66) che, sconfitto dalla Prussia, vide annesso il proprio stato il 3 ottobre 1866, che divenne provincia prussiana.
Ma Adolfo, riacquistò la sovranità, quando, per successione dinastica dei sovrani dei [[Paesi Bassi]], divenne granduca del [[Lussemburgo]] (1890-1905); con lui si estinse la linea diretta maschile dei Nassau walramianivalderamici.
 
La Casa di Nassau-Weilburg si estinse con la morte della Granduchessa [[Carlotta di Lussemburgo]] nel [[1985]]. Ad ogni modo, essa si perpetua in una linea collaterale, anche se il nome della casata ufficiale di Lussemburgo rimane quello di Nassau-Weilburg.