Differenze tra le versioni di "Cenis"

3 byte rimossi ,  1 anno fa
uso dei pronomi
m (fix vari, replaced: Vol. 61 → vol. 61 (5) using AWB)
(uso dei pronomi)
 
== Genealogia ==
FigliaFiglio secondo alcuni di [[Elato il Magnesio]], oppure secondo altri di [[Corono]], un [[Lapiti|Lapita]]. Secondo un'altra versione del mito suo padre era [[Atrace]].
Appare comunque strettamente connessaconnesso con alcune importanti vicende mitiche che riguardano i Lapiti. Nel culto lunare antecedente all'avvento della religione olimpica Cenide impersonava probabilmente il [[novilunio]] (il suo nome significa infatti "nuovanuovo").
 
La sua assoluta singolarità nel panorama della mitologia greca sta nel suo mutamento di [[sesso (biologia)|sesso]], che a un certo punto della sua vita la fece diventare un [[Maschio|uomo]]; si tratta probabilmente del più antico caso di cambiamento di sesso ricordato nella [[Civiltà occidentale|cultura occidentale]]. È indubbiamente significativo come [[archetipo]], sebbene comunque in questa vicenda sia il prodigio soprannaturale a determinare gli eventi.
 
== Il mito ==
Infatti Cenis fu amataamato dal dio [[Poseidone]], che legli volle offrire un dono: qualsiasi cosa lei desiderasse. Cenis domandò di essere trasformatatrasformato in uomo, e di essere invulnerabile; il dio eseguì la richiesta.
 
[[File:Kaineus Kentauros Louvre CA2494 n1.jpg|thumb|left|upright=1.3|Ceneo, raffigurato qui solo, protetto solo da uno scudo, davanti ad un [[centauro]], [[lekythos]] [[Attica|attico]] con decorazione a colori, circa [[500 a.C.|500]]-[[490 a.C.]], [[Museo del Louvre|musée du Louvre]] (CA 2494)]]
Utente anonimo