Hernando de Soto (economista): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(aggiorno)
Nessun oggetto della modifica
|Immagine = Hernando de Soto Polar bw hi res.jpg
}}
È presidente dell’''Institute for Liberty and Democracy'' (ILD), [[Lima (Perù)|Lima]]. È stato designato come uno dei cinque più importanti innovatori latino-americani del secolo scorso dalla rivista ''[[Time (periodico)|Time]]'' nell'edizione speciale del maggio [[1999]] su ''Leaders for the New Millennium''.
Nel 2004 gli è stato assegnato dal [[Cato Institute]] il ''Milton Friedman Prize'', "per avere dato un contributo significativo all'avanzamento verso la libertà".
 
È stato coinvolto nel ''Land for Development Programme'' (LFDP), l'iniziativa promossa dalle ''United Nations Economic Commission for Europe'' e [[Tecnoborsa]] (la Società consortile del sistema camerale per lo sviluppo e la regolazione dell'economia immobiliare), con Giampiero Bambagioni co-project manager, finalizzata allo sviluppo economico e sociale delle Economie in transizione e dei [[Paesi in via di sviluppo]].
 
De Soto ha pubblicato ''The Mystery of Capital: Why Capitalism Triumphs in the West and Fails Everywhere Else'' (''Il mistero del capitale. Perché il capitalismo ha trionfato in Occidente'', Garzanti, Milano 2001), che è stato anche pubblicato in inglese, spagnolo, olandese, cinese, portoghese e italiano.
 
== Altri progetti ==
370 722

contributi