Differenze tra le versioni di "Almanacco"

14 byte aggiunti ,  6 mesi fa
m
nessun oggetto della modifica
(→‎Storia: aggiungo nota bibliografica)
m
Famoso è l'almanacco di [[Nostradamus]], ''Centurie astrologiche'', pubblicato nel [[1550]], perché ancora consultato da [[astrologia|astrologi]] e [[chiaroveggenza|veggenti]]. Fra gli altri almanacchi più importanti sono: l<nowiki>'</nowiki>''[[Almanacco di Gotha]]'' che, pubblicato in [[Germania]], riporta dal [[1763]] gli [[albero genealogico|alberi genealogici]] delle famiglie principesche e della nobiltà europea; l<nowiki>'</nowiki>''Almanacco nautico'' pubblicato dal [[1766]] in Inghilterra per [[astronomo|astronomi]] e naviganti; l<nowiki>'</nowiki>''Almanacco delle Muse'' molto noto in Francia ed in Germania in cui si pubblicavano rassegne letterarie di [[poesia]]; l<nowiki>'</nowiki>''Almanacco del povero Riccardo'' ([[1732]]) molto celebre negli [[Stati Uniti d'America]], fondato e scritto per venticinque anni da [[Benjamin Franklin]].
 
In epoca contemporanea in [[Italia]] sono molto diffusi alcuni almanacchi fedeli alla [[tradizione|tradizione popolare]] come il ''[[Barbanera (almanacco)|Barbanera]]'' di [[Foligno]] e lo ''[[Schieson Trevisan]]'', entrambi di origine settecentesca, o quello religioso di [[Frate Indovino]], pubblicato dal [[1945]]<ref>Per approfondimenti sulla storia editoriale e la fortuna dei tre popolari almanacchi italiani contemporanei si rimanda rispettivamente a: Elisa Marazzi, ''Sotto il segno di Barbanera. Continuità e trasformazioni di un almanacco tra XVIII e XXI secolo'', Mimesis, Milano, 2019; ''Dal "El Schieson Trevisan" a "Bepo Gobo da Casier": la raccolta di Emanuele Bellò'', Fondazione Cassamarca, Treviso, 2009; Giuseppe Zois, ''Frate Indovino: il cantico del tempo'', La Fontana di Siloe, Torino, 2013.</ref>. In ambito televisivo andò in onda fino agli anni novanta l'''[[Almanacco del giorno dopo]]'', caratterizzato da una sigla dal sapore medievale, che entrò a far parte dell'immaginario collettivo.<ref name = linkiesta>{{Cita news|autore=Luciana Grosso|url=http://www.linkiesta.it/it/article/2015/06/13/lalmanacco-del-giorno-dopo-e-la-nostalgia-che-non-ti-aspetti/26305/|titolo=L'Almanacco del giorno dopo e la nostalgia che non ti aspetti|pubblicazione=linkiesta.it|giorno=13|mese=6|anno=2016|accesso=5 maggio 2016}}</ref>
 
== Contenuto ==
1 060

contributi