Differenze tra le versioni di "Ambrosio Film"

m
linette verticali di troppo
m (linette verticali di troppo)
== Storia ==
===Inizi (1904 - 1908)===
[[File:Arturo Ambrosio.jpg|miniatura|verticale=0.75||Arturo Ambrosio nel 1913]]
A partire dall'estate del [[1904]], il ragionier [[Arturo Ambrosio]] (titolare di uno studio fotografico sito a [[Torino]] in via Roma 2) e l'amico [[Roberto Omegna]], effettuarono i loro primi esperimenti nel campo cinematografico. Di questo primo periodo risultano oggi documentati alcuni manifesti che riportano un primo logo aziendale denominato "Ambrosio Taurus", come quello attribuito alla pellicola del [[1905]] ''Briganti in Sardegna''<ref>{{cita web |editore=culturaitalia.it |titolo=Senza Titolo (Attr. al film Briganti in Sardegna) |url=http://www.culturaitalia.it/opencms/opencms/system/modules/culturaitalia/templates/viewItem.jsp?language=it&case=&id=oai%3Aculturaitalia.it%3Amuseiditalia-work_3254 |urlmorto=sì |urlarchivio=http://web.archive.org/web/20200515202240/http://www.culturaitalia.it/opencms/opencms/system/modules/culturaitalia/templates/viewItem.jsp?language=it&case=&id=oai%3Aculturaitalia.it%3Amuseiditalia-work_3254 |dataarchivio=15 maggio 2020 }}</ref> e le prime proiezioni pubbliche dei loro filmati, che ebbero luogo al Cinematofono di Torino sito in via Roma 25<ref name="LS05">{{cita news|titolo=Gli Spettacoli d'oggi - Cinematofono|pubblicazione=La Stampa|anno=1905|numero=205|p=5}}</ref>.
 
Vengono attribuite a questo primo periodo anche la comica ''Il cappello nella minestra'' del 1905 e i documentari: ''Le manovre degli alpini al Colle della Ranzola'' e ''I lancieri di Savoia'' entrambi del 1905.
 
[[File:AlfredoGandolfi.jpg|miniatura|verticale=0.75||Alfredo Gandolfi nel 1912]]
 
Dopo queste prime esperienze rivelatesi positive, Ambrosio assieme al commerciante Alfredo Gandolfi, decise di dar vita il 2 maggio [[1906]]<ref name="fondazione">P. Dragone, ''Pittori dell'Ottocento in Piemonte: arte e cultura figurativa 1895-1920'', Fondazione CRT, 2003, p. 213</ref> ad una [[società in nome collettivo]] specializzata nel campo della produzione cinematografica, denominata '''Arturo Ambrosio & C. s.n.c'''. con [[capitale sociale (economia)|capitale sociale]] di lire 84.000, sede in via Santa Teresa e [[teatro di posa]] allestito nella sua villa in via Nizza 187.