Differenze tra le versioni di "Alberto Borghetti"

aggiunte info già contenute nella prima fonte
(Creata dalla traduzione della pagina "Alberto Borghetti")
 
(aggiunte info già contenute nella prima fonte)
'''Alberto Borghetti''' (29 maggio 1967, [[Cesena]] ) <ref>[https://www.unibo.it/sitoweb/alberto.borghetti/cv-en Curriculum vitae] Retrieved 28 December 2019.</ref> è un [[Elettrotecnica|ingegnere elettrico]] italiano e professore ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria dell' Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi" [[Università di Bologna|dell'Università di Bologna]], in [[Italia]] . È stato nominato [[Institute of Electrical and Electronics Engineers|Fellow dell'Institute of Electrical and Electronics Engineers]] (IEEE) nel 2015 <ref>{{Cita web|url=https://www.ieee-pes.org/pes-communities/awards/158-uncategorised/706-pes-members-elected-to-the-ieee-fellows-class-of-2015|sito=IEEE Fellows Directory|accesso=28 December 2019}}</ref> per ''contributi alla modellizzazione di sistemi di distribuzione di energia elettrica in condizioni transitorie'' . <ref>{{Cita web|url=https://site.ieee.org/pes-enews/2015/02/10/2015-pes-fellows/|editore=eNewsUpdate|data=10 February 2015|accesso=28 December 2019}}</ref> .
 
==Carriera==
Si laurea con lode in ingegneria elettrotecnica presso l'università di Bologna nel 1992, diventando prima ricercatore, poi professore associato e infine ordinario nello stesso ateneo. I suoi interessi di ricerca comprendono i sistemi elettrici per l'energia, le smart grid, il mercato elettrico, le centrali elettriche e la generazione distribuita.
 
== Riferimenti ==
629

contributi