Predicato nominale: differenze tra le versioni

m
Annullate le modifiche di 91.253.240.158 (discussione), riportata alla versione precedente di Merynancy
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullate le modifiche di 91.253.240.158 (discussione), riportata alla versione precedente di Merynancy)
Etichetta: Rollback
In [[Lingua italiana|italiano]] il predicato nominale si forma con:
* il verbo ''essere'' (che non indica stare, trovarsi e appartenere) detto [[copula (linguistica)|copula]]
* un [[aggettivo]] o un [[sostantivo]], mai accompagnati da preposizioni, detto [[nome del predicato]] o parte nominale. Possono svolgere questa funzione anche parti del discorso diverse, ok purché sostantivate o aggettivate, come in ''era esistente [participio presente]'', oppure espressioni di tipo avverbiale, come in ''era in ritardo''.<ref name=L/>
 
Un esempio: ''il cielo è blu'': in questo caso il verbo "''è''" costituisce la copula e l'aggettivo "''blu''" la parte nominale.
120 507

contributi