Differenze tra le versioni di "Museo nazionale di Castello Pandone"

è stato modificato un refuso di battitura
(è stata aggiunta la bibliografia di riferimento)
(è stato modificato un refuso di battitura)
 
== Il Museo nazionale del Molise==
[[File:Bottega_inglese_probabilm._di_nottingham,_polittico_con_storie_della_passione_di_cristo,_in_alabastro,_1450-1500_ca._(venafro,_museo_n._di_castello_pandone)_01.jpg|thumb|Polittico in alabrastoalabastro del XV secolo, bottega inglese di Nottingham.]]
 
Il Museo nazionale di Castello Pandone espone opere d'arte provenienti da chiese e collezioni molisane, Accanto a queste sono inserite nel percorso museale opere provenienti dai depositi del [[Museo nazionale di Capodimonte|Museo di Capodimonte]] e [[Museo nazionale di San Martino|Museo di San Martino]] a Napoli, della [[Gallerie nazionali d'arte antica|Galleria Nazionale d'Arte Antica]] di Roma e del [[Reggia di Caserta|Palazzo Reale di Caserta]]. Il percorso è concepito come una linea del tempo che, partendo dalle testimonianze pittoriche provenienti da Santa Maria delle Monache di Isernia, risalenti al VII secolo, giunge all'inizio del XX secolo con le xilografie, le fotografie e gli acquerelli raffiguranti il territorio molisano della ''Collezione Musa'', donata dagli eredi.
Utente anonimo