Differenze tra le versioni di "Arciprete"

m (rimozione etichetta interprogetto ridondante)
(→‎Descrizione: wikilink)
 
Nella [[Chiesa cattolica]] il titolo di arciprete compete:
 
- al [[parroco]] di una [[parrocchia]] che ha il titolo di ''[[arcipretura]]'' (oggi generalmente è un [[titolo onorifico]]);
 
- ad un [[presbitero]] nominato arciprete ''ad personam'', cioè indipendentemente dal carattere arcipretale della parrocchia di cui è titolare;
 
== Note araldiche ==
Per quanto riguarda l'[[araldica]], la figura dell'Arcipretearciprete costituisce un caso singolare.
Poiché il titolo viene utilizzato insieme a quello di prete (sacerdote) con le medesime differenze che intercorrono tra quello di [[vescovo]] e quello di [[arcivescovo]], il cappello araldico di un Arciprete è composto di un cappello nero, dal quale pendono 6 fiocchi per parte, anch'essi di colore nero.