Differenze tra le versioni di "Mitsubishi L200"

1 628 byte aggiunti ,  1 anno fa
 
==Prima serie==
La prima serie del pick-up compatto di Mitsubishi venne presentato in Giappone come '''Mitsubishi Forte''' nel 1978 e venne venduto fino alla fine del 1986. La gamma motori comprendeva il 1,6 litri 4G32 benzina da 92 CV disponibile solo con trazione posteriore e successivamente nel 1981 affiancato dalla nuova versione 1.6 G32B da 86 CV abbinato alla trazione integrale trazione integrale e da un più potente motore 2.0 benzina Sirius G63B da 110 CV.
La prima serie è stata prodotta dal [[1978]] al [[1986]]. Non veniva importata in Italia.
 
Nelle versioni di esportazione, la versione a benzina da 2,0 litri erogava 93 CV, mentre venne offerta anche un'unità più grande da 2,6 litri che erogava 105 CV oltre ad un motore diesel da 2,3 litri da 67 CV.
 
Negli Stati Uniti venne prodotto dal [[Gruppo Chrysler]] e venduto dal 1989 al 1990 come '''Dodge D-50''' mentre successivamente come '''Dodge Ram 50''' e '''Plymouth Arrow''', fino al 1982. Dal 1982 la versione a marchio [[Plymouth]] venne soppressa e la Mitsubishi iniziò a produrre direttamente il veicolo nell'impianto Chrysler ribattezzandolo '''Mitsubishi Mighty Max'''. Nello stesso anno anche la versione a marchio [[Dodge]] venne ristilizzata e venne introdotta la versione la trazione integrale e il motore turbo diesel 2,3 litri erogante 86 cavalli.
 
In Australia venne importato dalla Chrysler dal 1979 ribattezzato '''Chrysler D-50''' e l'anno seguente il nome venne cambiato in '''Chrysler L200''' per uniformarlo alla gamma veicoli commerciali che comprendeva anche il commerciale L300 Express. Tuttavia dall'ottobre del 1980 la Chrysler cessò le vendite dei veicoli Mitsubishi in Australia e di conseguenza tutte le attività vennero assorbite dalla casa giapponese che continuò a vendere i propri modelli con il proprio marchio.
 
==Seconda serie==
Utente anonimo