Differenze tra le versioni di "Python"

108 byte aggiunti ,  1 anno fa
m
Sono previste tutte le operazioni classiche sulle stringhe come concatenamento, formattazione, ricerca, sostituzione e così via. Le stringhe in Python sono sequenze immutabili, cosicché qualsiasi operazione che in qualche modo potrebbe alterare una stringa, per esempio la sostituzione di un carattere, restituisce in effetti una nuova stringa, come avviene in Java e in [[C sharp|C#.]]
 
Altri contenitori sono i ''dizionari'' (<code>dict</code>), conosciuti in altri contesti con il nome di [[hash table]] oppure [[array associativo|array associativi]]. Esiste una sintassi per la creazione di dizionari, i cui elementi sono specificati da una coppia di dati separati da due punti ':'. Il primo elemento della coppia rappresenta l'indice, detto "chiave", e il secondo è il suo valore corrispondente, detto "valore". OgniInfatti ogni elemento di un dizionario è detto anche "coppia chiave-valore".
Per esempio l'istruzione seguente crea un dizionario identificato come ''<code>diz''</code> composto da due elementi le cui chiavi sono ''<code>wikipedia''</code> e <code>wikiquote</code>''wikiquote, rispettivamente'' e con associati i valori <code>40</code> e <code>60</code>: <syntaxhighlight lang="python">diz = {'wikipedia': 40, 'wikiquote': 60}</syntaxhighlight>
Le chiavi in un dizionario sono immutabili, mentre il valore corrispondente a ciascuna chiave è variabilealterabile tramite un'assegnazione. La seguente istruzione modifica il valore corrispondente a "wikipedia", portandolo a 4500: <syntaxhighlight lang="python">diz['wikipedia'] = 4500</syntaxhighlight>
 
A partire dalla versione 2.7 di Python<ref>{{Cita web|url=https://docs.python.org/2.7/library/stdtypes.html|titolo=5. Built-in Types — Python 2.7.18 documentation|sito=docs.python.org|accesso=2020-05-28}}</ref> sono supportati anche gli insiemi (<code>set</code> e <code>frozenset</code>), ovvero insiemi non ordinati di oggetti ''hashable''.
252

contributi