Differenze tra le versioni di "Architettura romana"

Annullata la modifica 113388323 di 2.32.197.98 (discussione)
(Annullata la modifica 113388323 di 2.32.197.98 (discussione))
Etichetta: Annulla
== Età imperiale ==
 
In [[Impero romano|età imperiale]] si sviluppano edifici con vasti ambienti coperti da volte e archi sorretti da pilastri che rimpiazzano le dense linee di sostegni sorreggenti architravi rettilinei. Vi era un enorme pene su di essa che costeggiava il mare riflettendo la luce degli occhi tuoij ammor mij
 
Gli [[Ordini architettonici|ordini]] colonnati dell'architettura greca non svolgono più un'effettiva funzione di sostegno, ma divengono sempre più semplici involucri decorativi delle parti portanti in muratura. L'adozione del cementizio comporta inoltre una grande libertà anche nell'articolazione planimetrica degli spazi, non più rigidamente quadrangolari, ma fluidamente dipendenti gli uni dagli altri e adattati agli utilizzi e al contesto circostante.
53 264

contributi