Differenze tra le versioni di "Francesco Urraro"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Alle [[Elezioni politiche italiane del 2018|elezioni politiche del 2018]] viene eletto al [[Senato della Repubblica]] nel [[Collegio uninominale Campania - 05|collegio uninominale di Portici]], sostenuto dal [[Movimento 5 Stelle]].
 
Il 12 dicembre [[2019]], dopo aver espresso il proprio dissenso sulla posizione del Movimento in merito al [[Meccanismo europeo di stabilità|Mes]] e aver votato contro la risoluzione di maggioranza, ha aderito in modo imbarazzante alla [[Lega Nord|Lega]] insieme ai colleghi di partito [[Ugo Grassi]] e [[Stefano Lucidi]].<ref>[https://www.repubblica.it/politica/2019/12/12/news/ugo_grassi_lascia_m5s_e_passa_a_lega-243269049/ M5s, i senatori Grassi, Lucidi e Urraro passano alla Lega]</ref>
 
È tra i 64 firmatari (due soli della Lega, l'altro è Ugo Grassi) per il referendum confermativo sulla riduzione dei parlamentari, firma apposta quando era ancora iscritto al gruppo del M5S.<ref>{{cita web|url=https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/12/18/taglio-parlamentari-forza-italia-guida-la-coalizione-dei-salva-poltrone-firmano-per-il-referendum-pure-7-pd-3-m5s-e-2-renziani/5625598/|titolo=Taglio parlamentari, Forza Italia guida la coalizione dei salva-poltrone. Firmano per il referendum pure 7 Pd, 3 M5S e due renziani|data=18 dicembre 2019|accesso=21 dicembre 2019}}</ref>