Differenze tra le versioni di "Forbidden (Black Sabbath)"

nessun oggetto della modifica
[[Geezer Butler]] e [[Bobby Rondinelli]] abbandonano, permettendo la reunion della formazione che ha registrato l'album ''[[Tyr (album)|Tyr]]'', includente cioè [[Neil Murray]] al [[basso elettrico|basso]] e [[Cozy Powell]] alla [[batteria (musica)|batteria]].
 
L'album (prodotto da [[Ernie C]], [[chitarrista]] collega di [[Ice-T]] nel gruppo [[Body Count]]) è uno dei più criticati della discografia dei [[Black Sabbath]], per via di un sound sperimentale che si avvicina a generi come l'[[alternative metal]]. Un esempio è ilIl brano 'The Illusion of Power'' che vede come ospite il [[rapper]] [[Ice-T]].
 
Il disco vide un inabissamento di vendite del gruppo (questa crisi non si vedeva dai tempi di [[Seventh Star]], anch'esso fortemente criticato). Il lavoro presenta una bonus track, ''Loser Gets It All'', che compare nella versione distribuita nel mercato [[giappone]]se. Nel disco si trova anche la traccia ''Guilty as Hell'', ove si vociferava che fosse una canzone riguardante il giocatore di [[football americano]] [[O.J. Simpson]], accusato e poi assolto dall'aver ucciso la moglie. Queste voci vennero smentite da Iommi stesso.