Vena cava superiore: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
La '''vena cava superiore''' è una delle più grandi e importanti [[vena|vene]] dell'[[organismo]]: la sua funzione consiste infatti nel trasportare il [[sangue]] privo di [[ossigeno]] dai [[tessuto|tessuti]] che si trovano al di sopra del [[cuore]] fino all'[[atrio]] destro di quest'ultimo, per fare in modo che esso sia riossigenato tramite il meccanismo della [[piccola circolazione]]. Tra le sostanze che si trovano disciolte nel sangue che scorre in questa vena ricordiamo l'[[anidride carbonica]] da eliminare tramite la [[respirazione]] e i vari scarti cellulari.
 
==Struttura e funzione della Venavena cava superiore==
[[Immagine:VeneCave.gif|right|thumbnail|Immagine schematica delle vene cave [[Vena cava inferiore|inferiore]] e superiore]]
 
Come è visibile nell'immagine a lato, la '''cava superiore''' deriva dall'unione delle due [[Vena brachiocefalica|vene brachiocefaliche]], trasportanti il sangue non ossigenato proveniente dalle [[braccio|braccia]] e dalla testa. Dopo un breve percorso, la vena cava superiore si unisce, come già detto, all'atrio destro del cuore, al quale perviene, inoltre, anche la [[vena cava inferiore]].
 
==Patologia==
Un'ostruzione a valle della vena cava può causare la cosìddetta [[sindrome cavale superiore]]. Un sintomo precoce è il cosiddetto [[capezzolo aortico]].
 
[[Categoria:Vene]]
15 088

contributi