Differenze tra le versioni di "Veronica (film)"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 mesi fa
→‎Trama: Corretto refuso
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(→‎Trama: Corretto refuso)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
Veronica inizia a sperimentare eventi [[Paranormale|paranormali]]. Non è in grado di mangiare la sua cena, come se una mano invisibile la bloccasse. Segni di artigli e morsi compaiono sul suo corpo e sente strani rumori. I suoi amici iniziano a evitarla. Alla ricerca di risposte, torna a scuola e trova la suora cieca della scuola che gli studenti chiamano "Sorella Morte". La suora la rimprovera per aver fatto qualcosa di molto pericoloso dato che la seduta ha attirato su di lei diversi spiriti maligni quando lei dovrebbe proteggere i suoi fratelli mentre così li ha messi in pericolo. La suora cerca poi di costringere lo spirito a lasciarla, ma senza successo.
 
Veronica disegna simboli [[vichinghi]] protettivi per i bambini, solo che il [[demone]] li distrugge. Cerca di aiutare Lucia quando lo spirito la soffoca, ma Lucia dice che è stata Veronica a soffocarla. Quella notte, Veronica sogna che i suoi fratelli la stanno mangiando. Si sveglia per scoprire che è al suo primo periodo. Mentre pulisce il materasso, trova segni di bruciature sul lato inferiore. Più tardi, trova su ciascuno dei materassi dei bambini un grande segno di bruciatura a forma di un corpo umano. Sorella Morte le dice che può costringere gli spiriti ad andarsene facendo bene ciò che ha fatto di sbagliato. Veronica impara che è importante dire addio allo spirito alla fine della seduta. Chiede a Rosa e Diana di aiutarla a tenere un'altra seduta, ma loro rifiutano. Rosa inoltre rivela che Veronica, prima dodi svenire sussurrò che sarebbe morta in tre giorni.
 
Disperata, decide di tenere la seduta con i suoi giovani fratelli. Antonio disegna dei simboli protettivi sui muri ma, guardando la pagina sbagliata, disegna dei simboli di invocazione. Quando lei dà l'addio agli spiriti, questi rifiutano ancora di andarsene. Uno di loro rapisce Antonio e perciò Veronica chiama la polizia e aiuta Lucia e Irene a fuggire. Torna a cercare suo fratello che si nasconde e chiama il suo nome. Lei lo trova ma lui si rifiuta di andare con lei. Veronica si guarda allo specchio e vede il demone, rendendosi conto di essere stata posseduta per tutto il tempo e di aver fatto del male ai suoi fratelli sotto il suo controllo. Cerca di porre fine al possesso tagliandosi la gola ma viene bloccata dal demone. La polizia entrando la trova attaccata da una forza invisibile che la fa svenire. I medici portano fuori lei e Antonio mentre un detective scosso osserva la scena. Mentre il detective guarda una foto incorniciata di [[Veronica]] che improvvisamente prende fuoco, viene riferito che la ragazza è morta.
627

contributi