Fobos (mitologia): differenze tra le versioni

fix minore
(Aggiunta nota e informazioni)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
(fix minore)
[[File:4th century AD Mosaic with mask of Phobos (Fear) within a radiating petal design, from Halicanassus (Asia Minor), British Museum (14256569991).jpg|miniatura|destra|Mosaico proveniente da [[Alicarnasso]] raffigurante Fobos]]
 
'''Fobos''',<ref name=Stoll/><ref>{{cita libro |titolo=L'Iliade. Il poema degli uomini e degli dei |autore=Omero |editore=Bur |isbn=9788858666111 |traduttore=Paola Tamburini |capitolo=Libro IV}}</ref> o anche '''Fobo''',<ref name=Atlante/> o(in congreco la grafia [[Lingua inglese|anglofona]], '''Phobos''' (Φόβος), era una figura della [[mitologia greca]].
 
Figlio di [[Ares]], dio della [[guerra]], e di [[Afrodite]], dea della [[bellezza]], era la divinizzazione della [[paura]] (da φοβία, ''fobia'') e fratello di [[Deimos (mitologia)|Deimos]], il terrore causato dalla [[guerra]].<ref name=Stoll>{{cita libro |titolo=Manuale della religione e mitologia dei Greci e Romani ad uso dei ginnasi di Enrico Guglielmo Stoll |autore=Heinrich Wilhelm Stoll |traduttore=[[Raffaello Fornaciari]] |editore=F. Paggi |anno=1866 |p=76}}</ref><ref name=Atlante>{{cita libro |titolo=Atlante dei miti dell'antica Grecia e di Roma antica |autore=Angela Cerinotti|editore=Giunti Editore |anno=1998 |isbn=9788844007218 |p=194}}</ref> Tuttavia queste personificazioni malvagie avevano anche fratelli e sorelle buone, come [[Armonia (mitologia)|Armonia]], la sposa di [[Cadmo]].