Differenze tra le versioni di "Ferrovia Treviso-Portogruaro"

m
Bot: niente template:sezione vuota nelle sezioni non vuote e modifiche minori
(Trenitalia non fa servizio merci)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Bot: niente template:sezione vuota nelle sezioni non vuote e modifiche minori)
Dopo circa trent'anni dalla sospensione del servizio, il 4 novembre del [[2000]], la linea fu riaperta, dopo lavori di ammodernamento ed elettrificazione. Pochi giorni dopo partì anche un servizio viaggiatori integrato con gli autobus di linea.
 
Il 12 giugno 2017, la linea venne chiusa all'esercizio per l'attivazione di diverso sistema di circolazione (dal sistema CTC al sistema ACCM), i treni merci vennero deviati e quelli passeggeri autosostituiti. Gli apparati ACC-ASCV attivati 17 anni prima, da tempo in sofferenza per la debolezza intrinseca del sistema di comunicazione "FSFB" e per i quali l'azienda fornitrice non avrebbe più assicurato la garanzia dei ricambi, vennero disattivati e nel periodo di sospensione del servizio si lavorò per attivare un moderno ACC di tipo multistazione, gestito anch'esso a distanza dal Posto Centrale di Mestre <ref>{{Cita web|url=https://donet.rfi.it/RFIPlatform/viewDocumentWebById.do?docId={E6FB629A-575E-404B-9A69-8BF8CBEB4EFA}&docType=CC|titolo=Circolare Compartimentale del Compartimento di Venezia 10/2017}}</ref>. La linea è stata formalmente riattivata il giorno 21 giugno 2017.
 
== Caratteristiche ==
 
=== Percorso ===
{{...|trasporti}}
 
{| class="wikitable" style="float:right; margin: 1em; font-size:90%"
|-
2 959 428

contributi