Differenze tra le versioni di "NBA Playoffs"

Fix minore
(Elisione obbligatoria)
(Fix minore)
 
==Storia==
Nella prima stagione, nel [[1947]], dell'NBA (allora chiamata [[Basketball Association of America|BAA]] prima della fusione con la [[National Basketball League (Stati Uniti)|NBL]] nel [[1949]]) le tre migliori squadre delle due divisioni furono invitate a partecipare ai playoffs. I due vincitori di divisione si scontrarono in una semifinale al meglio delle sette, mentre le altre quattro squadre giocarono due round di playoffs al meglio delle tre per decidere la vincitrice della semifinale. Quell'anno i [[Philadelphia Warriors]] sconfissero i [[Chicago Stags]] per 4 a -1.
 
{{3RoundBracket-Byes | RD1= Quarti di finale<br />Al meglio delle 3
}}
 
Nel [[1949]] fu aggiunta un'ulteriore squadra per ogni divisione. Furono giocati due round al meglio delle tre, seguito da un campionato al meglio delle sette. Nel [[1950]] i [[Minneapolis Lakers]] furono i primi vincitori del campionato denominato "NBA" battendo i [[Syracuse Nationals]] in sei partite. Tra il [[1951]] e il [[1953]] per le finali di divisione si adottò la formula del playoff al meglio delle cinque.
Tra il [[1951]] e il [[1953]] per le finali di divisione si adottò la formula del playoff al meglio delle cinque.
 
{{3RoundBracket-Byes | RD1= Semifinali di Division<br />Al meglio delle 3
Nel [[1967]] il campionato fu aperto ad altre due squadre, per un numero complessivo di otto partecipanti. L'anno successivo le semifinali furono giocate al meglio delle sette. Rispettivamente nel [[1975]] e nel [[1977]] furono aggiunte una quinta e una sesta squadra per ogni divisione, rendendo necessaria la creazione di un ulteriore turno (i quarti di finale di divisione).
 
Finalmente nelNel [[1984]], il campionato fu allargato alle attuali sedici squadre e i quarti di finale furono portati al meglio delle cinque, che nel [[2003]] divennero al meglio delle sette.
 
{{16TeamBracket | RD1=Primo Round<br />Al meglio delle 5<small> (Dal 1984 al 2002)</small><br />Al meglio delle 7<small> (dal 2003)</small>
145 199

contributi