Sturmabteilung: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(Fix link)
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Le {{Link audio|De-Sturmabteilung.ogg|'''''Sturmabteilung'''''}} o '''SA''' (letteralmente «reparto d'assalto», anche se si è affermato nell'uso comune e nella letteratura scientifica l'espressione «squadre d'assalto») – furono il primo gruppo [[paramilitare]] del [[Partito Nazista]]. Sono conosciute anche come '''camicie brune''' a causa del colore della loro divisa.
 
Svolsero un ruolo di rilievo nell'ascesa al potere di Adolf Hitler fra la secondseconda e la terza decade del XX secolo. So occuparono principalmente di proteggere i raduni e le assemblee naziste, di interrompere le riunioni dei partiti avversari, mobilitanosi contro i loro corpi paramilitari, come la [[Rotfrontkämpferbund |Lega dei combattenti del fronte rosso]] (''Rotfrontkämpferbund'') del [[Partito Comunista di Germania]] (KPD), nonché di portare a termine spedizioni punitive e atti intimidatori nei confronti di [[rom (popolo)|rom]], [[sindacalista|sindacalisti]] ed ebrei, ad esempio nel 1933, in vista del [[Boicottaggio nazista del commercio ebraico]].
 
Sarebbero poi divenute il braccio armato dei nazisti nel fallito [[putsch della birreria di Monaco]] nel [[1923]], organizzato da [[Ernst Röhm]] insieme a [[Hitler]] ed al generale [[Erich Ludendorff]]. Il fallito colpo di Stato costrinse Hitler a scontare una condanna a cinque anni di reclusione ed allo scioglimento delle SA e del partito nazista.
35

contributi