Differenze tra le versioni di "Bastardi senza gloria"

Eliminata divagazione inutile.
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(Eliminata divagazione inutile.)
 
=== Elementi [[Ucronia|ucronici]] e inesattezze ===
[[Hans Landa]], così come gli altri personaggi e le vicende narrate nel film, sono frutto della fantasia di [[Quentin Tarantino]]. Sebbene gli eventi della pellicola si integrino nel contesto storico dell'occupazione della Francia da parte dei nazisti, la storia si conclude in un modo del tutto estraneo ai fatti reali: [[Adolf Hitler|Hitler]] e [[Joseph Goebbels|Goebbels]] non morirono per mano di soldati ebrei americani, ma si suicidarono rispettivamente il 30 aprile e il 1º maggio del [[1945]], pochi giorni prima della resa della [[Germania nazista]], avvenuta l'8 maggio. Invece [[Hermann Göring]], che nel film assiste alla première e muore nel cinema, fu processato a [[Processo di Norimberga|Norimberga]] e condannato all'impiccagione per crimini di guerra contro l'umanità. Tuttavia si suicidò in cella il 15 ottobre [[1946]] con una capsula di cianuro che aveva tenuto nascosta per mesi, evitando così una morte da lui ritenuta totalmente inaccettabile per il militare di alto rango che era stato (in quanto ex [[Reichsmarschall]] era stato di fatto l'ufficiale di rango più elevato di tutta la [[Germania nazista|Germania nazionalsocialista]]). Infatti aveva formalmente chiesto di essere fucilato, ma senza successo.
 
Nella prima scena del film, ambientata nel [[1941]], vi è inoltre una singolare inesattezza storica linguisticamente bipartita. Mentre Landa espone al fattore il proprio monologo cita [[Reinhard Heydrich]] parlandone al passato. In realtà l'attentato al ''Boia di Praga'' da parte dei partigiani cechi (che lo portò alla morte per via di complicazioni indirette) si verificò solo nella primavera del [[1942]]. Nella versione originale tuttavia, Landa parla effettivamente di questa figura storica al presente ("Heydrich apparently hates the moniker the good people of Prague have bestowed on him", presunto errore di doppiaggio), ma dato il paesaggio palesemente primaverile-estivo, è probabile che Heydrich dovesse ancora essere nominato governatore del [[Protettorato di Boemia e Moravia]], cosa successa solo a fine settembre del '41.
Utente anonimo