Burcardo II di Svevia: differenze tra le versioni

m
Piccole modifiche
m (fixTmplBio)
m (Piccole modifiche)
Dall'unione di Burcardo e Regelinda nacquero:
 
* Gisela di Svevia ([[905]] circa-26 ottobre [[923]] o [[925]]), badessa;
* Hicha di Svevia ([[905]] circa-[[950]]), che sposò Werner V dei [[Dinastia salica|Salii]] e madre di [[Corrado il Rosso]].<ref>{{Cita libro|autore=[[Tietmaro di Merseburgo|Tietmaro]]|traduttore=Matteo Taddei|titolo=Cronaca di Tietmaro|collana=Fonti tradotte per la storia dell'Alto Medioevo|editore=Pisa University Press|p=319|capitolo=Tavola genealogica|ISBN=978-8833390857}}</ref>;
* [[Burcardo III di Svevia]];
* [[Berta di Svevia]];
* Adalric di Svevia († [[973]]), monaco presso l'[[Abbaziaabbazia territoriale di Einsiedeln]].
 
== Note ==