Differenze tra le versioni di "Sardegna"

98 byte aggiunti ,  7 mesi fa
m (Annullata la modifica 115429305 di 95.233.46.35 (discussione))
Etichetta: Annulla
[[File:Il_Nuraghe_Su_Nuraxi_incantato_"_Tra_Fiaba_e_Realtà_"_01.JPG|miniatura|Nuraghe [[Su Nuraxi]] presso [[Barumini]], sullo sfondo il colle su cui sorge il [[castello di Las Plassas]]]]
{{vedi anche|Civiltà nuragica|Protosardi}}
[[File:Cartina dei popoli dell'Italia antica.jpg|miniatura|Cartina dei popoli dell'Italia antica]]
 
Circa settemila [[nuraghe|nuraghi]]<ref name=Casula>{{Cita|Francesco Cesare Casula|p.75|Casula}}.</ref>, mediamente uno ogni 3&nbsp;km², centinaia di villaggi e tombe [[Megalito|megalitiche]] sono la testimonianza di una singolare civiltà che si è sviluppata nell'isola a partire dal [[II millennio a.C.]] Il nuraghe<ref name=autogenerato1>{{Cita|Francesco Cesare Casula|p.74|Casula}}.</ref> era il centro della vita sociale degli [[Protosardi|antichi Sardi]], ma, oltre alle torri, altre strutture caratterizzarono la loro cultura, come le [[tomba di giganti|tombe dei giganti]]<ref>{{Cita|Francesco Cesare Casula|p.77|Casula}}.</ref> e i [[pozzo sacro nuragico|pozzi sacri]]<ref name=Casula /> dalla raffinata tecnica costruttiva; un altro simbolo di questa civiltà sono i [[Bronzetto sardo|bronzetti]]<ref>{{Cita|Francesco Cesare Casula|pp. 75–77|Casula}}.</ref>, arrivati numerosi fino ai giorni nostri.
 
27

contributi