Differenze tra le versioni di "Heavy Traffic (album)"

nessun oggetto della modifica
{{S|album musicali}}
{{Album
|Titolo = Heavy Traffic
|Copertina =
|Dimensione copertina =
|Data = [[23 settembre]] [[2002]]
|Etichetta = [[Universal Music|Universal]]
|Produttore = Mike Paxman
|Durata = 52 [[minuto|min]] : 34 [[secondo|sec]]
|Genere Musicale = [[Hard Rock]]
|Registrato = [[Febbraio]] - [[Maggio]] [[2002]] presso gli State Ofof Thethe Ark Studios, [[Surrey]]
|Numero di Dischi = 1
|Numero di Tracce = 13
|Note = Uscito con 1 Bonusbonus Tracktrack per il mercato britannico
|Numero dischi di platino =
|Numero dischi d'oro = [[UK]]: 1
|album precedente = [[Rockers Rollin'- Quo in Time 1972-2000]]<br/>([[2001|2001]])
|album successivo = [[Riffs]]<br/>([[2003|2003]])
}}
 
'''''Heavy Traffic''''' è unil titolo del 25° [[album discografico|album]] deglidi studio inciso dalla [[rock]] band inglese [[Status Quo]], uscito nel [[settembre]] del [[2002]].
 
 
==Il disco==
Il lavoro sancisce il ritorno alla collaborazione della storica coppia di autori [[Francis Rossi]]/[[Bob Young]] dopo oltre 20 anni ed è connotato dal totale recupero del genere [[hard rock|hard]] [[boogie]] [[rock]] proprio della ''golden age'' degli [[anni settanta]].
 
Notevole è l’apporto del nuovo energico batterista [[Matt Letley]], così come fondamentale si rivela l’iniziativa del produttore [[Mike Paxman]] di far suonare la band in studio con tutta la strumentazione da concerto, come se si esibisse dal vivo.
 
Il magico sound che ne deriva, ha il merito di valorizzare al massimo le già eccellenti composizioni dando vita ad un prodotto che, per giudizio unanime di pubblico e critica, va annoverato tra i maggiori capolavori mai incisi dalla band.
 
L’album va al n. 15 [[UK]] e da esso vengono estratti i due singoli ''[[Jam Side Down]]'' (n. 17 [[UK]]) e ''[[All Stand Up (Never Say Never)]]'' (n. 51).
 
 
Curiosità:
col brano ''[[Jam Side Down]]'' gli [[Status Quo]] divengono gli unici artisti ad essere entrati nelle Top 20 inglesi dei singoli più venduti per cinque decadi consecutive.
 
 
 
 
==Tracce==
# ''Blues Andand Rhythm'' - 4:29 - (Rossi/Bown)
# ''[[All Stand Up (Never Say Never)]]'' - 4:08 - (Never Say Never) (Rossi/Young)
# ''The Oriental'' - 4:29 - (Rossi/Edwards)
# ''Creepin' Up Onon You'' - 5:01 - (Parfitt/Edwards)
# ''Heavy Traffic'' - 4:23 - (Rossi/Young/Edwards)
# ''Solid Gold'' - 4:14 - (Rossi/Young)
# ''Green'' - 3:35 - (Bown)
# ''[[Jam Side Down]]'' - 3:27 - (Britten/Dore)
# ''Diggin' Burt Bacharach'' - 2:32 - (Rossi/Young)
# ''Do It Again'' - 3:39 - (Edwards/Bown)
# ''Another Day'' - 3:47 - (Rossi/Young)
# ''I Don't Remember Anymore'' - 3:38 - (Bown)
# ''Rhythm Ofof Life'' - 5:05 - (Rossi/Young)
 
===Traccia bonus per l'edizione britannica===
*[[Rick Parfitt]] ([[chitarra ritmica]], [[cantante|voce]])
*[[Andy Bown]] ([[tastiere]], [[chitarra]])
*[[John 'Rhino' Edwards]] ([[basso]], [[chitarra]], [[cantante|voce]])
*[[Matt Letley]] ([[percussioni]])
 
 
===Altri musicisti===
*[[Tonto]] ([[cori]] in ''All Stand Up'')
*[[Toot]] ([[cori]] in ''All Stand Up'')
 
 
Utente anonimo