Barbagia: differenze tra le versioni

14 byte aggiunti ,  1 anno fa
disamb
(disamb)
(disamb)
I clan storici citati dai romani e, probabilmente, tutti appartenenti alla famiglia degli Iliensi erano:
 
* gli ''[[Iliensi]]'' o ''Iolei'' nelle montagne che vanno dal [[Marghine]] di [[Bortigali]], nuraghe di Aidu Entos (con l'incisione di confine ILI-IVR-IN-NVRAC-SESSAR), fino alle cime di [[Alà dei Sardi|Alà]], di [[Benetutti]] (in prossimità della valle del [[Tirso (fiume)|Tirso]] dove era ubicato il forte romano di Lesa) e dell'intera [[Ogliastra]].
* i ''[[Nurritanenses]]'' o ''Nurrenses'' nei territori di [[Orotelli]] e del [[Barbagia di Nuoro|nuorese]]. Nel II secolo d.C., operarono al servizio dell'esercito imperiale (''Cohors I - Nurritanenses'') nella Mauretania Cesariense.
* i ''[[Parati]]'' nel [[Monte Albo]]
Utente anonimo