Differenze tra le versioni di "Giuseppe Conte"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Annullato Modifica da mobile Modifica da web per mobile
===== Ambiente e transizione energetica =====
 
In tema di politica energetica e ambientale, su iniziativa del Movimento Cinque Stelle, che aveva nella questione un suo vecchio cavallo di battaglia politico, durante il primo esecutivo guidato dall'accademico pugliese è stato introdotta, tramite il Decreto Semplificazioni dell'aprile 2019<ref>[https://www.milanofinanza.it/news/dl-semplificazioni-conte-stop-a-nuovi-permessi-trivelle-in-attesa-piano-201901241303287590 ''Dl semplificazioni: Conte, stop a nuovi permessi trivelle in attesa piano''], Milano Finanza, 24 gennaio 2019</ref>, una norma finalizzata a sospendere i procedimenti amministrativi relativi al conferimento di nuovi permessi di prospezione, di ricerca o di concessioni di coltivazione di [[idrocarburi]] liquidi e [[gas naturale|gassosi]] nell'offshorealto marittimomare italiano e di aumentare i canoni per gli impianti già esistenti di 25 volte. In occasione del discorso di presentazione alla Camera del suo secondo esecutivo, il 9 settembre 2019, il premier ha ribadito che anche il governo M5S-Pd avrebbe seguito le linee politiche decise in materia durante il governo gialloverde<ref>[https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/09/09/governo-il-discorso-di-conte-alla-camera-basta-proclami-e-dichiarazioni-bellicose-primi-atti-asili-nido-salario-minimo-e-taglio-eletti-no-sconti-su-revisione-concessioni-autostradali-e-sto/5440212/ ''Camera, il discorso di Conte: “Basta proclami e dichiarazioni bellicose”. Primi atti: “Asili nido, salario minimo e taglio eletti. No sconti su revisione delle concessioni autostradali e stop trivelle”''], Il Fatto Quotidiano, 9 settembre 2019</ref>. La mossa è stata criticata da diversi osservatori, che hanno ritenuto la norma un danno autoinferto al sistema energetico nazionale, dipendente dalle esportazioni<ref>Lorenzo Vita, Alberto Bellotto, [https://it.insideover.com/politica/importazioni-gas-italia.html ''Da chi importa il gas l’Italia''], Inside Over, 24 dicembre 2018</ref><ref>Andrea Muratore, [http://osservatorioglobalizzazione.it/osservatorio/gas-naturale-mediterraneo-italia/ ''Il grande gioco del gas naturale''], Osservatorio Globalizzazione, 21 giugno 2020</ref> criticato il fatto che loil stopblocco alle trivellazioni danneggi distretti produttivi specializzati nei servizi al comparto estrattivo come il clusterraggruppamento di [[Ravenna]]<ref>Gianni Bessi, [https://www.startmag.it/energia/davvero-il-governo-conte-2-e-amico-delloligas/ ''Il governo Conte II è amico o nemico dell’oil&gas?''], StartMag, 25 dicembre 2019</ref> e sottolineato come, abbandonando il gas e il petrolio dell'Adriatico ai Paesi della costa orientale, la mossa non aiuti nemmeno a risolvere i problemi ambientali connessi all'invasiva estrazione in mare aperto<ref>Andrea Muratore, [https://it.insideover.com/ambiente/la-battaglia-senza-fine-sulle-trivelle.html ''La battaglia senza fine sulle trivelle''], Inside Over, 17 febbraio 2020</ref>.
 
Nel settembre [[2019]], a capo del suo secondo governo, Conte ha lanciato il cosiddetto "GreenNuovo NewPatto DealVerde", nuovo patto verde, dal nome dell'analoga iniziativa degli Stati Uniti d'America che mirava ad affrontare il cambiamento climatico e la disuguaglianza economica. Nello stesso periodo, ha elogiato gli studenti che hanno protestato contro i cambiamenti climatici, garantendo il massimo impegno del governo a tradurre questa richiesta di cambiamento in soluzioni concrete.<ref>{{Cita web|url=https://www.corriere.it/politica/19_settembre_25/conte-assemblea-onu-subito-green-new-deal-italia-prima-linea-ambiente-06deb9ac-df35-11e9-a10b-ca7db0bcf850.shtml|titolo=Conte all'assemblea Onu: «Subito un Green New Deal, Italia in prima linea sull'ambiente»|autore=Redazione Online|sito=Corriere della Sera|data=25 settembre 2019|accesso=6 ottobre 2019}}</ref>[[File:Students holding banners, School strikes for climate - Fridays For Future in Milan, Italy - 24 May, 2019-05-24.jpg|miniatura|[[Venerdì per il futuro|Friday for Future]] a [[Milano]], il 27 settembre [[2019]]]]
 
===== Secondo governo e risposta alla crisi del Covid-19 =====
Utente anonimo