Differenze tra le versioni di "Diodo varicap"

nessun oggetto della modifica
 
Non tutti i varicap sono diodi. Nella realizzazione di [[Circuito integrato|circuiti integrati]] in tecnologia [[CMOS]] è possibile implementare un varicap ponendo una regione fortemente drogata positivamente (chiamata impianto P+) all'interno di una regione leggermente drogata positivamente (chiamata PWELL). Similmente, nella tecnica [[NMOS]] si possono includere regioni N+ all'interno di regioni NWELL.
 
I varicap sono impiegati in [[Amplificatore|amplificatori]] ed [[Oscillatore|oscillatori]], in particolare negli [[oscillatori controllati in tensione]] (VCO) facenti parte di un circuito [[Phase-locked loop|PLL]] ed utilizzati nei moderni [[sintonizzatori]] e [[televisori]].
 
== Altri progetti ==
572

contributi