Fianchetto: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
m
wl diretto
m (ortografia)
m (wl diretto)
Il fianchetto allargato, rispetto al fianchetto classico, costituisce un indubbio vantaggio di spazio, introducendo la minaccia di un'ulteriore spinta del pedone ''g'' o ''b'', spesso attaccando un cavallo avversario. Questo tema è molto frequente nell'[[attacco Grob]], nelle linee con ''... a6'' della [[difesa moderna]] e nella [[variante Najdorf]] della [[difesa siciliana]]. Per contro, i pedoni e l'alfiere controllano case dello stesso colore, lasciando molto deboli le case adiacenti di colore opposto. Inoltre il posizionamento dei pedoni riduce la mobilità dell'alfiere stesso, e la flessibilità dell'intera struttura.
 
In apertura il fianchetto viene spesso usato per attaccare da lontano la zona centrale della scacchiera, cercando di controllare contemporaneamente le case dello stesso colore dell'alfiere in fianchetto. L'uso del fianchetto in apertura è molto ampio, ed è diffuso soprattutto nelle [[apertura di gioco semichiuso|aperture di gioco semichiuso]], tra cui vi sono la [[difesa est-indiana]] e quella [[difesa ovest -indiana|ovest-indiana]], caratterizzate rispettivamente dal fianchetto del nero sul lato di re e su quello di donna. Un'altra importante apertura basata sul fianchetto è la [[variante del dragone]] nella [[difesa siciliana]].
 
== Altri progetti ==