Differenze tra le versioni di "Narratore"

11 byte rimossi ,  10 mesi fa
m
Etichetta: Editor wikitesto 2017
* nascosto, è colui che racconta in terza persona le situazioni narrate, ed evita di associare a quest'ultime, pareri personali o interpretazioni.
* esterno alla storia, ("eterodiegetico") non è coinvolto nella [[Trama (narrativa)|trama]] e si limita a raccontarla. Generalmente i narratori esterni alla storia sono onniscienti (la narrazione avviene in [[Terza persona (narrativa)|terza persona]]);
* interno alla storia, ("omodiegetico" o "autodiegetico") è un [[personaggio]] (il [[protagonista]] o un personaggio secondario). Di solito i narratori interni alla storia non sono onniscienti (la narrazione avviene in [[Io narrante|prima]] o in terza persona). Ecco unUn esempio in prima persona, tratto da ''Un caso imbarazzante'' di Edgar Allan Poe: "Era un quieto e tranquillo pomeriggio quando io me ne andavo passeggiando per l'ampia città di Edina" tratto da ''[[Un caso imbarazzante]]'' di [[Edgar Allan Poe]];.
* inaffidabile – il narratore la cui credibilità è stata seriamente compromessa; i narratori inaffidabili sono solitamente narratori in prima persona.
 
8

contributi