Differenze tra le versioni di "Castelcivita"

m
→‎Cucina: fix testo
m (→‎Altro: correzione)
m (→‎Cucina: fix testo)
La ricca e variegata vegetazione del territorio ha contraddistinto nel tempo una serie di prodotti tipici legati alla storia e alle tradizioni della gente del posto. La popolazione, dedita prevalentemente all'agricoltura e alla pastorizia, produce olio, vino, grano, cereali, formaggi, capicolli, salsicce e prosciutti.
 
Tra i prodotti coltivati si distingue la patata di montagna di Castelcivita, il cui sapore si mantiene inalterato a lungo grazie alla tradizionale tecnica di conservazione in fosse scavate nel terreno e rivestite di felci. laLa particolarità del prodotto è stata confermata a partire dai caratteri morfologici rilevati. Questi ultimi escludono la similitudine di questa varietà con quelle recuperate e caratterizzate tra le tipologie locali. Ciò è stato confermato dal lavoro di caratterizzazione molecolare eseguito da ricercatori del SASA (Science and Advice for Scottish Agriculture) che ha rilevato una diversità genetica rispetto alle varietà tradizionali campane e, soprattutto, alle altre varietà tradizionali di origine italiana.<ref>{{Cita news|autore=Rosa Pepe|titolo=“Biancone: patata di fossa o di montagna di Castelcivita”|pubblicazione=Unico settimanale, 2018|data=}}</ref>
 
==Geografia antropica==