Differenze tra le versioni di "Plinto"

35 byte aggiunti ,  5 mesi fa
* con solo bicchiere prefabbricato e piastra di base eseguita in opera: generalmente vengono impiegati nei casi di sollecitazioni di notevole entità o nel caso di scarsa portanza del terreno (anche nel caso di fondazione realizzata mediante palificazione) e comunque in tutti quei casi che comportino notevoli dimensioni della piastra di base. Nel caso di impiego in zona sismica le travi del reticolo di collegamento si possono prevedere ancorate alla piastra di base.
 
Esistono anche plinti per illuminazione ovvero elementi strutturali in cui vengono inseriti lampioni e punti luce, come base di sostegno e fondazione. Contengono ovviamente delle cavità, sulla base o profili cavi variamente sagomati, per far passare i cavi elettrici.
 
=== Verifiche ===
4 099

contributi