Differenze tra le versioni di "Costituzione siciliana del 1812"

Etichetta: Editor wikitesto 2017
 
===La redazione del testo===
Obiettivo fondamentale fu la ratifica di una nuova costituzione. L'idea trovò non pochi seguaci e prevalse l'idea che il testo sarebbe stato elaborato dai Bracci, le antiche istituzioni parlamentari di derivazione normanna. A redigerla materialmente fu chiamato dai capi del partito riformista siciliano, i principi di Castelnuovo [[Carlo Cottone]], e di Belmonte [[Giuseppe Ventimiglia]], l'abate [[Paolo Balsamo]], membro del braccio ecclesiastico del parlamento, che ''si adoperò ad eseguire mantenendo, da una parte, a fondamento della costituzione "''le antiche leggi ed usanze del paese''", e avendo, dall'altra, "''per guida''" la costituzione d'Inghilterra, "''raccomandata dall'esperienza e dal buon successo di secoli''", e non quelle francese e spagnola perché "''troppo democratiche e perciò tendenti all'anarchia".''.<ref>[http://www.treccani.it/enciclopedia/paolo-balsamo_(Dizionario-Biografico)/ Dizionario biografico Treccani]</ref>.
 
===La promulgazione===
Utente anonimo