Differenze tra le versioni di "Trieste mia!"

 
==Produzione==
Il film è ascrivibile al filone dei melodrammi sentimentali, comunemente detto ''strappalacrime'', molto in voga in quel periodo tra il pubblico italiano (in seguito ribattezzato dalla critica con il termine ''neorealismo d'appendice'').
 
Venne realizzato per gli interni presso gli stabilimenti romani della [[Centro Safa Palatino|S.A.F.A. Palatino]], e per gli esterni a [[Trieste]] e dintorni.
 
==Distribuzione==
Utente anonimo