Differenze tra le versioni di "Lindsey Van"

→‎Biografia: Medicina fisica e riabilitativa
(sistemo)
(→‎Biografia: Medicina fisica e riabilitativa)
 
In carriera ha partecipato a un'edizione dei [[Giochi olimpici invernali]], {{OI|salto con gli sci|2014}} ([[Salto con gli sci ai XXII Giochi olimpici invernali - Trampolino normale femminile|15ª nel trampolino normale]]) e a tre dei [[Campionati mondiali di sci nordico|Campionati mondiali]], vincendo la medaglia d'oro nella prima prova iridata femminile della storia a [[Campionati mondiali di sci nordico 2009|Liberec 2009]].
 
Dal [[2008]] in poi è stata vittima di vari infortuni che ne hanno via via minato il rendimento: in quell'anno infatti si lesionò la [[cartilagine]] di un ginocchio nel corso di un salto di allenamento, dovendo successivamente operarsi ed affrontare cinque mesi di [[Medicina fisica e riabilitativa|riabilitazione]]. Rientrata in competizione, patì nuovamente un infortunio alla medesima articolazione, che in seguito verrà operata altre quattro volte. Tra gli altri problemi di salute patiti dalla Van si annoverano una lesione alla [[milza]] e problemi al [[tessuto nervoso]] di una gamba.
 
Il 1º marzo 2014, a seguito dell'ennesimo infortunio al ginocchio, non partecipò alla tappa di Coppa del Mondo di [[Râșnov]] (cui era iscritta)<ref>{{cita news|autore=Francesco Paone|url=http://www.neveitalia.it/sport/scinordico/salto/femminile/news/infortunio-al-ginocchio-per-lindsey-van|titolo=Infortunio al ginocchio per Lindsey Van|pubblicazione=Neveitalia.it|data=1° mar 2014|accesso=28 agosto 2015}}</ref> e infine, l'11 febbraio 2015, annunciò tramite il proprio account su [[Instagram]] il ritiro dalle competizioni<ref>{{Cita web |url = https://instagram.com/p/y-SG_mtvJl |titolo = Instagram @lindseyvan12 |data = 11 febbraio 2015 |lingua = en |accesso = 27 agosto 2015}}</ref>.
345 395

contributi