Differenze tra le versioni di "Schei"

4 byte rimossi ,  1 anno fa
m
Annullate le modifiche di 2001:B07:644C:FA9:2DEB:FF41:299:5827 (discussione), riportata alla versione precedente di 151.34.96.92
(pippo)
Etichette: Annullato Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullate le modifiche di 2001:B07:644C:FA9:2DEB:FF41:299:5827 (discussione), riportata alla versione precedente di 151.34.96.92)
Etichetta: Rollback
'''''SghèiSchèi''''' è un termine [[lingua veneta|piemonteseveneto]] con il quale viene indicato in generale il [[denaro]].
 
La probabile etimologia del termine è piuttosto singolare. Ai tempi del [[regno Lombardo-Veneto]] (1815-1866), quando il [[Veneto]] si trovava sotto l'egemonia [[Impero austriaco|austriaca]], erano in circolazione alcune monete su cui era riportata la scritta ''scheide münze'', cioè "[[moneta spicciola]]". Questa veniva pronunciata popolarmente come ''schei'', leggendo come in italiano la parola (la vera pronuncia in tedesco sarebbe "sciaidemünze"), da cui poi derivò anche il singolare ''scheo'' per indicare la singola moneta.<ref>Vocabolario Treccani, voce ''[http://www.treccani.it/Portale/elements/categoriesItems.jsp?pathFile=/sites/default/BancaDati/Vocabolario_online/S/VIT_III_S_111976.xml schei]''.</ref>
24 103

contributi