Differenze tra le versioni di "Sooronbay Jeenbekov"

sistematina
(rimpolpatina)
(sistematina)
==Biografia==
[[File:Dmitry Medvedev, Sooronbay Jeenbekov and Tigran Sargsyan at the Eurasian Intergovernmental Council meeting, 7 March 2017.jpg|thumb|destra|Jeenbekov con il Primo Ministro Russo [[Dmitrij Medvedev]] e l'ex Primo Ministro Armeno [[Tigran Sargsyan]], 7 marzo 2017]]
Jeenbekov è nato a Biy-Myrza, nella regione di [[Osh]], il 16 novembre 1958. Suo padre, Sharif, dirigeva una fattoria collettiva ([[kolkhoz]]) mentre la madre era casalinga. Il nonno, Jeenbek Pirnazarov, era stato un soldato dell'[[Armata Rossa]] durante la [[Grande Guerra Patriottica]] e considerato disperso in azione. Jeenbekov è il terzo di nove fratelli e si è laureato all'Università di [[Biškek]] nella facoltà di [[Agronomia]]. Nel 2003 ha completato ulteriori studi, laureandosi in contabilità[[Agronomia]] presso l'Università Nazionale Agraria del Kirghizistan a [[Biškek]].
 
Jeenbekov ha iniziato la sua carriera alla scuola [[Lenin]] nel distretto di [[Uzgen]], dove ha lavorato come insegnante a 18 anni e ha insegnato russo e letteratura. Nel 1983, è diventato il capo specialista del bestiame della fattoria sovietica nel distretto sovietico della regione di Osh e ha continuato in quell'incarico per cinque anni. Nel novembre 1988 è diventato istruttore nel comitato distrettuale della regione di Osh del Partito comunista del Kirghizistan. Dopo alcuni anni è diventato direttoreresponsabile del comitato del partito.
 
Dopo essere entrato in politica, nel 1993, Jeenbekov è stato eletto presidente della fattoria collettiva Kashka-Zhol nel distretto di [[Kara-Kulja]]. Quindi è stato eletto deputato dell'Assemblea dei rappresentanti del popolo nel 1995. Nel 2007 è diventato Ministro dell'agricoltura, delle risorse idriche e dell'industria di trasformazione. Nel 2010 è stato Governatore della regione di Osh e nel 2015 è stato nominato Direttore del Servizio del personale statale. Nel marzo 2016 è stato nominato primo vice capo dell'amministrazione presidenziale, prima della sua nomina a primo ministro del Kirghizistan.
 
== Note ==