Differenze tra le versioni di "Pokémon Colosseum"

3 374 byte aggiunti ,  25 giorni fa
→‎Trama: rimpolpata trama
(-S)
(→‎Trama: rimpolpata trama)
 
== Trama ==
L'allenatore protagonista,un ragazzo di nome Luca, si infiltra nel Team Clepto e ne distrugge il covo con un esplosivo, fuggendo poi assieme ai suoi fidi Espeon e Umbreon. Giunto nella cittadina di Diamantopoli, dove scorge due uomini dall'aria sospetta trascinare un pesante sacco. Dopo averli sconfitti in battaglia, Luca scioglie il sacco per trovare Chiara, una ragazza con l'abilità di distinguere i Pokémon Ombra, creature private artificialmente delle emozioni e trasformati in spietate macchine da guerra. Più tardi Luca e Chiara si imbattono in tre reclute del Team Clepto che rivelano alla ragazza che Luca in passato era un membro del Team Clepto e un abile ladro di Pokémon. Chiara allora propone al compagno di unire le forze con lei per trovare e sottrarre ai proprietari tutti i Pokémon Ombra, così da farli poi tornare nello stato originale.
''Colosseum'' è ambientato nella regione di [[Auros (Pokémon)|Auros]]. Il protagonista, dopo aver fatto saltare in aria il covo del Team Clepto (''Team Snagem'') e avendo rubato la Cleptatrice (''Snag Machine''), uno strumento in grado di sottrarre i Pokémon Ombra agli avversari, decide di purificare tutti i Pokémon della regione e parte all'avventura in compagnia di un personaggio femminile.
 
Dopo aver lasciato Diamantopoli, il duo visita la citta di Sulfuria, dove Chiara era stata rapita. Lì i Pokémon Ombra vengono donati in premio ai vincitori dei tornei che si svolgono nell'arena locale. La forza di polizia locale non ha il potere di fermare la pratica, quindi Rodrigo, un uomo influente di Sulfuria, chiede a Luca di partecipare al torneo e indagare. Luca prende parte alla sfida e conquista il titolo, riuscendo così a infiltrarsi nel covo del Team Cripto, una seconda organizzazione criminale dedica alla creazione e al commercio dei Pokémon Ombra, ma vengono subito smascherati. La coppia quindi si fa strada attraverso la struttura, in fondo alla quale affronta e sconfigge Discoball, eccentrico Criptenente che spadroneggia nella città.
Nel videogioco non è possibile incontrare Pokémon selvatici.
 
Su suggerimento di un'indovina, Chiara e Luca si dirigono poi al Villaggio Sofo, un agglomerato boscoso tra le montagne, dove abitano Salapuzio e Annosa, i nonni di Chiara. Giunti lì apprendono che il Monolito, un santuario protetto dal Pokémon leggendario Celebi, è stato attacato dal Team Cripto. Seguendo l'anziano al sacello, Luca riesce a salvare il Monolito, scoprendo inoltre che è l'unico luogo dove i Pokémon Ombra possono essere purificati. Ricevono però un'e-mail da Rodrigo, che rivela loro che il Monte Lotta è stato anch'esso preso di mira.
 
Dopo aver raggiunto il Monte Lotta, Luca e Chiara apprendono che la Cripto ha già preso il controllo della prima sezione della montagna. Dopo essersi fatti strada contro vari Allenatori, Luca affronta il Criptenente Yokozuna, possessore di un Entei Ombra. Dopo averlo sconfitto, Luca si dirige a Ipogea, una città sotterranea situata sotto Sulfuria e interamente controllata dalla Cripto attraverso la Criptenente Venus, donna vanesia e arrogante in possesso di un Suicune Ombra. Dopo averla affrontata in battaglia e messa in fuga, Luca e Chiara si dirigono al Laboratorio Pokémon Ombra, dove riescono a sabotare e a bloccare la produzione di Pokémon Ombra e a sconfiggere Genus, ultimo membro del quartetto e proprietario della bestia leggendaria Raikou.
 
Luca e Chiara si dirigono infine alla Torre Colossale, luogo nel quale sono costretti ad affrontare nuovamente i Criptenenti, guadagnandosi così l'accesso al Colosseo in cima all'edificio. Lì, un misterioso figuro di nome Nascour accoglie il duo, facendolo combattere contro quattro Allenatori d'elite, prima di affrontare Luca lui stesso. Benchè abbia un potente Metagross Ombra dalla sua parte, non può però competere con il giovane. Dopo la sconfitta prova a chiedere una rivincita, ma viene interrotto dal Sindaco di Diamantopoli. Quest'ultimo rivela che in realtà non è altro che Malerio, il vero capo di Cripto sotto mentite spoglia, e affronta Luca armato di un Tyranitar Ombra. Quando Luca lo sconfigge, Malerio tenta di scappare in elicottero, ma il leggendario Pokémon Ho-Oh irrompe nell'arena e fa a pezzi il velivolo. Malerio e Nascour vengono quindi arrestati.
 
== Modalità di gioco ==