Mare Crisium: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  14 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
}}
Il '''Mare Crisium''' ("mare delle crisi", in [[lingua latina|latino]]) è un [[mare (esogeologia)|mare lunare]] situato all'interno del bacino di Crisium, a nordest del [[Mare Tranquillitatis|Mare della Tranquillità]]; il bacino ha avuto origine nel periodo [[Nettariano]], mentre il materiale che ricopre il Mare Crisium risale all'[[Imbriano superiore]].
[[Image:Mcrisium.jpg|thumb|left|Mare Crisium]]
 
La formazione geologica più chiara che si immette nel mare da sudest è nota come [[Promontorium Agarum]]. All'estremo occidentale del mare si trova invece il cratere [[Yerkes (cratere)|Yerkes]]; poco più ad est troviamo i crateri [[Picard (cratere)|Picard]] e, ancora più a nordest, [[Peirce (cratere)|Peirce]].
 
All'interno del Mare Crisium sono allunate le [[sonda spaziale|sonde]] [[Unione Sovietica|sovietiche]] [[Luna 23]] e [[Luna 24|24]].
 
[[Image:Mcrisium.jpg|thumb|left|Mare Crisium]]
{{GeologiaLuna}}
 
13 658

contributi