Differenze tra le versioni di "Partito Laburista (Norvegia)"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
|leader = [[Jonas Gahr Støre]]
|stato = NOR
|fondazione = [[18871886]]
|dissoluzione =
|sede = Youngstorget 2 A,<br />[[Oslo]]
|testata =
|giovanile = [[Lega dei Giovani Lavoratori]]
|iscritti = 50 000067<ref>[http://www.vg.no/nyheter/innenriks/norsk-politikk/artikkel.php?artid=10027057 www.vg.no]</ref>
|anno iscritti = 20092019
|sito =
}}
Il '''Partito Laburista''' (in [[lingua norvegese|norvegese]]: ''Arbeiderpartiet'' - '''AP'''), in precedenza noto come '''Il Partito Laburista Norvegese''' (''Det Norske Arbeiderparti'' - '''DNA''') è un [[partito politico]] [[Socialdemocrazia|socialdemocratico]] [[Norvegia|norvegese]].<ref name="ar">[http://arbeiderpartiet.no/Kontakt/Information-in-English arbeiderpartiet.no]</ref>
 
== Storia ==
 
Venne fondato nel [[18871886]] ed entrò per la prima volta nel parlamento nel [[1903]];<ref name="ar"/> nel [[1927]] diventò il primo partito norvegese, posizione che ha mantenuto fino ad oggi. È stato al governo dal [[1935]] al [[1965]] (tranne durante l'occupazione nazista e per un mese nel [[1963]]). I primi vent'anni dopo la [[seconda guerra mondiale]] rappresentarono l'"età d'oro" dei laburisti in Norvegia, che alle elezioni del [[1957]] raggiunsero il loro massimo storico (48,3%); è principalmente ad essi che si deve il sistema di [[welfare]] norvegese.
 
Dal [[1965]] in poi, il partito ha governato in modo discontinuo. Alle elezioni del [[2001]] ha raggiunto il suo minimo dal [[1924]] (24,3%), pur rimanendo il primo partito; alle ultime elezioni del settembre [[2005]] è risalito al 32,7% dei voti. Il suo leader, [[Jens Stoltenberg]], è stato dal 2009 al 2013 capo del governo alla guida di una coalizione con il [[Partito della Sinistra Socialista]], e il [[Partito di Centro (Norvegia)|Partito di Centro]].<ref name="ar"/>
 
== Leader di partito ==
 
[[File:Norwegian parliamentary election 2009 map Ap votes.svg|thumb|upright|Voti espressi per il partito laburista nelle elezioni del 2009]]
[[File:Norwegian parliamentary election 2009 map Ap reps.svg|thumb|upright|Posti in parlamento del partito laburista, per regione, a seguito delle elezioni del 2009]]
 
* Anders Andersen (1887–88)
* [[Hans G. Jensen]] (1888–89)
* [[Christian Holtermann Knudsen]] (1889–90)
* [[Carl Jeppesen]] (1890–92)
* [[Ole Georg Gjøsteen]] (1892–93)
* [[Gustav A. Olsen-Berg]] (1893–94)
* [[Carl Jeppesen]] (1894–97)
* [[Ludvig Meyer]] (1897–1900)
* [[Christian Holtermann Knudsen]] (1900–03)
* [[Christopher Hornsrud]] (1903–06)
* [[Oscar Nissen]] (1906–11)
* [[Christian Holtermann Knudsen]] (1911–18)
* [[Kyrre Grepp]] (1918–22)
* [[Emil Stang jr.]] (1922–23)
* [[Oscar Torp]] (1923–45)
* [[Einar Gerhardsen]] (1945–65)
* [[Trygve Bratteli]] (1965–75)
* [[Reiulf Steen]] (1975–81)
* [[Gro Harlem Brundtland]] (1981–92)
* [[Thorbjørn Jagland]] (1992–2002)
* [[Jens Stoltenberg]] (2002–2014)
* [[Jonas Gahr Støre]](2014-)
 
== Primi ministri laburisti ==
 
* [[Christopher Hornsrud]] (1928: 26 gennaio – 15 febbraio)
*[[Johan Nygaardsvold]] (1935–1945)
* [[EinarJohan GerhardsenNygaardsvold]] (1945–19511935–1945)
* [[OscarEinar TorpGerhardsen]] (1951–19551945–1951)
* [[EinarOscar GerhardsenTorp]] (1955–19631951–1955)
* [[Einar Gerhardsen]] (1963–19651955–1963)
* [[Einar Gerhardsen]] (1963–1965)
* [[Trygve Bratteli]] (1971–1972, 1973–1976)
* [[Odvar Nordli]] (1976–1981)
* [[Gro Harlem Brundtland]] (4 febbraio&nbsp;– 14 ottobre 1981, 1986–1989, 1990–1996)
* [[Thorbjørn Jagland]] (1996–1997)
* [[Jens Stoltenberg]] (2000–2001, 2005-2013)
 
== Risultati elettorali ==
 
{| class="wikitable" style="width:40%;text-align:center"
! width=40%| Elezione
 
== Altri progetti ==
 
{{interprogetto}}
 
== Collegamenti esterni ==
 
* {{Collegamenti esterni}}
 
Utente anonimo