Differenze tra le versioni di "Ernest Everett Just"

-O, +link
m (Bot: passaggio degli url da HTTP a HTTPS)
(-O, +link)
 
{{O|biologi|novembre 2016}}
{{Bio
|Nome = Ernest Everett
Nelle quasi venti estati trascorse a Woods Hole Just imparò a maneggiare il materiale con abilità e competenza, e col tempo divenne molto richiesto da coloro che cercavano consigli ed assistenza nel campo della biologia.<ref>{{Cita pubblicazione|autore = Lillie, Frank R.|titolo = ERNEST EVERETT JUST AUGUST 14, 1883, TO OCTOBER 27, 1941|rivista = Science|volume = 95|anno = 1942|pp = 10-11}}</ref>
 
Nel 1915, ottenne una licenza da Howard per iscriversi ad un programma avanzato presso l'Università di Chicago. In quello stesso anno, il 12 febbraio 1915, Just, che si stava guadagnando fama nazionale come giovane scienziato di capacità eccezionali, fu premiato con l'assegnazione della [[Medaglia Spingarn]] del NAACP<ref>{{Cita web|autore =|url =http://www.naacp.org/pages/spingarn-medal-winners|titolo =SPINGARN MEDAL WINNERS: 1915 TO TODAY|accesso =|data =|urlmorto =sì|urlarchivio =https://www.webcitation.org/6PLj9XvLc?url=http://www.naacp.org/pages/spingarn-medal-winners|dataarchivio =5 maggio 2014}}</ref> per i suoi riconoscimenti scientifici e per "il servizio reso soprattutto alla sua razza".<ref name=":3" /> Aveva iniziato la sua formazione Universitaria presso l'MBL nel 1909 con un corso sugli invertebrati marini e nel 1910 in embriologia. Nel 1911-1912, in qualità di assistente di ricerca, aveva focalizzato i suoi esperimenti sulle uova di animali marini, sulla fecondazione e sulle abitudini di riproduzione del riccio di mare della specie ''Arbacia''. I suoi incarichi a Howard ritardarono il completamento della sua tesi di dottorato presso l'Università di Chicago fino al 1916. Nel giugno del 1916 Just ottenne il dottorato di ricerca dell'Università di Chicago in embriologia sperimentale, con una tesi sui meccanismi della fecondazione, diventando uno dei pochi neri a conseguire una laurea in un'importante università. Nel 1916, al tempo del conseguimento del dottorato di ricerca era già coautore di una pubblicazione con il Dr. Lillie.
 
Nonostante ciò, Just divenne sempre più frustrato perché non riuscì ad ottenere una posizione in una delle importanti università americane. Desiderava una posizione che gli avrebbe procurato un reddito fisso e permesso di dedicare più tempo alla ricerca. La carriera scientifica di Just fu uno sforzo costante per ottenere l'opportunità per fare ricerca, che era il respiro della sua vita. Fu condannato per problemi razziali a rimanere per sempre legato a Howard, un'Istituzione che non poteva però garantire pieno sviluppo alle sue ambizioni. Lo stesso anno, condusse esperimenti nella prestigiosa [http://www.szn.it/ Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli] e nel 1930 divenne il primo Americano ad essere invitato al Kaiser Wilhelm Institute di Berlino, in Germania, dove diversi premi Nobel conducevano le loro ricerche. Dal suo primo viaggio nel 1929, Just compì complessivamente nove visite in Europa per continuare le sue ricerche. I colleghi scienziati lo trattavano come una celebrità e lo incoraggiavano ad estendere la sua teoria sull'ectoplasma ad altre specie. Just fu felice di viaggiare in Europa, dove non si sentiva esposto alla discriminazione razziale così come negli Stati Uniti, e quando si imbatté in atteggiamenti razziali, questi provenivano da due americani. Nel 1933, quando i nazisti cominciarono a prendere il controllo del paese, Just smise di lavorare in Germania. Trasferì i suoi studi di base in Europa a Parigi.
159 018

contributi