Differenze tra le versioni di "Justin Herbert"

==Carriera professionistica==
Herbert fu scelto come sesto assoluto dai [[Los Angeles Chargers]] nel [[Draft NFL 2020]]. Fu il terzo quarterback chiamato dietro a [[Joe Burrow]] e [[Tua Tagovailoa]].<ref>{{Cita news|cognome1=Hayre |nome1=Chris |titolo=Chargers Select QB Justin Herbert at No. 6 overall |url=https://www.chargers.com/news/justin-herbert-nfl-draft-quarterback-oregon |accesso=24 aprile 2020 |opera=Chargers.com |data=23 aprile 2020|lingua=en}}</ref> Nella prima partita fu il veterano [[Tyrod Taylor]] a partire come titolare ma dopo che questi si infortunò Herbert fu schierato come partente nella gara del secondo turno contro i [[Kansas City Chiefs]] campioni in carica. La sua partita si chiuse con 311 yard passate, un touchdown passato, uno segnato su corsa e un intercetto nella sconfitta ai tempi supplementari.<ref>{{cita news|lingua= en |url= https://www.nfl.com/news/what-we-learned-from-sunday-s-week-2-games |titolo= What we learned from Sunday's Week 2 games |editore= NFL.com |data= 20 settembre 2020| accesso= 21 settembre 2020}}</ref> Fu il primo quarterback dal {{NFLS|1954}} a passare un touchdown e a segnarne uno su corsa nel primo tempo della gara di debutto e per la sua prestazione fu premiato come [[Pepsi NFL Rookie|miglior rookie della settimana]].<ref>{{cita news|url=https://chargerswire.usatoday.com/2020/09/25/chargers-qb-justin-herbert-named-nfl-pepsi-rookie-of-the-week/ |titolo=Chargers QB Justin Herbert named NFL Pepsi Rookie of the Week |editore= Chargers Wire |data= 25 settembre 2020 |accesso= 26 settembre 2020 |lingua=en}}</ref> Nel turno successivo passò per 330 yard ma i Chargers furono sconfitti dai [[Carolina Panthers]].<ref>{{cita news|url=https://www.nfl.com/news/nfl-week-3-what-we-learned-from-sunday-s-games |titolo= NFL Week 3: What we learned from Sunday's games |editore= NFL.com |data= 27 settembre 2020 |accesso= 28 settembre 2020 |lingua=en}}</ref> Nella settimana 5 Herbert divenne il primo rookie della storia a passare 4 touchdown nel [[Monday Night Football]] nella sconfitta ai tempi supplementari contro i [[New Orleans Saints]]. La prima vittoria giunse nella settimana 7 sui [[Jacksonville Jaguars]] in cui passò 347 yard e 3 touchdown e guidò anche la squadra con 66 yard corse.<ref>{{cita web|titolo=NFL Week 7: What we learned from Sunday's games |url=https://www.nfl.com/news/nfl-week-7-what-we-learned-from-sunday-s-games |sito=NFL.com|data=25 ottobre 2020|accesso=26 ottobre 2020|lingua=en}}</ref> Alla fine di ottobre fu premiato come rookie offensivo del mese in cui passò 12 touchdown, ne segnò uno su corsa e subì un solo intercetto.<ref>{{Cita web|url=https://www.nfl.com/news/buccaneers-qb-tom-brady-titans-rb-derrick-henry-among-players-of-the-month-for-o |titolo= Buccaneers QB Tom Brady, Titans RB Derrick Henry among Players of the Month for October |data= 29 ottobre 2020 |editore=buccaneers.com |accesso=29 ottobre 2020|lingua=en}}</ref>
 
La seconda vittoria per Herbert giunse nell'11º turno contro i [[New York Jets]] passando un nuovo massimo stagionale di 366 yard e 3 touchdown.<ref>{{Cita web|url=https://www.nfl.com/news/nfl-week-11-what-we-learned-from-sunday-s-games |titolo= NFL Week 11: What we learned from Sunday's games |data= 22 novembre 2020 |editore= NFL.com |accesso=23 novembre 2020|lingua=en}}</ref>
 
==Palmarès==
103 322

contributi