Differenze tra le versioni di "Franco Molè"

nessun oggetto della modifica
(Link)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale Modifica da mobile avanzata
 
== Biografia ==
Tra gli esponenti del nuovo teatro appartenente alla Scuola romana accanto a [[Carmelo Bene]], [[Leo de Berardinis]], [[Carlo Quartucci]], Mario Ricci, [[Giuliano Vasilicò]], [[Giancarlo Sepe]], fondò il teatro e la compagnia Alla Ringhiera. Diresse la collana teatrale della casa editrice [[Samonà e Savelli]]. Fu assistente di [[Luciano Codignola]] e [[Mario Missiroli (regista)|Mario Missiroli]] all’Università di Urbino e redattore della rivista ''Teatro'' con [[Franco Quadri|Franco Quadri,]], [[Edoardo Fadini]], [[Ettore Capriolo]] e [[Giuseppe Bartolucci]], fondata al convegno di Ivrea per un nuovo teatro. <ref>{{Cita web|url=http://www.francomole.it/francomolea_drammaturgo.html|titolo=ASSOCIAZIONE FRANCO MOLE’ {{!}} Associazione culturale Terni|sito=www.francomole.it|accesso=2020-11-23}}</ref>
 
Scrisse, interpretò e diresse numerose opere teatrali. In campo cinematografico diresse [[Prima della lunga notte (L'ebreo fascista)|''Prima della lunga notte - L'ebreo fascista'']] (1980)<ref>{{Cita web|url=http://www.comingsoon.it/film/prima-della-lunga-notte/15043/scheda/|titolo=PRIMA DELLA LUNGA NOTTE - Film (1980)|sito=ComingSoon.it|lingua=it|accesso=2020-11-23}}</ref>, poi scrisse e diresse il film ''[[La stanza delle parole]]'' (1989)<ref>{{Cita web|url=http://www.comingsoon.it/film/la-stanza-delle-parole/5949/scheda/|titolo=LA STANZA DELLE PAROLE - Film (1992)|sito=ComingSoon.it|lingua=it|accesso=2020-11-23}}</ref>; nel 1083 interpretò ''[[Notturno con grida]].'' Era sposato con l'attrice [[Martine Brochard]].
Utente anonimo