Differenze tra le versioni di "Giorgio Faletti"

Annullata la modifica 116906930 di 158.148.40.13 (discussione)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Annullato
(Annullata la modifica 116906930 di 158.148.40.13 (discussione))
Etichetta: Annulla
In [[televisione]] esordì nel 1979 a [[Telealtomilanese]] nell'ambito della trasmissione televisiva ''[[Playboy di mezzanotte]]'', nel 1981 passò poi sugli schermi di [[Antennatre]] ne ''[[Il guazzabuglio]]'', e nel 1983 partecipò a fianco di [[Raffaella Carrà]] a ''[[Pronto Raffaella]]''<ref name=imdb/>. Nel 1985 entrò in ''[[Drive In (programma televisivo)|Drive In]]'', programma televisivo di [[Antonio Ricci]]. Il suo personaggio più famoso era Vito Catozzo, ma ne interpretò anche altri, come Carlino, Suor Daliso, il Cabarettista Mascherato, Topolinho e il "testimone di Bagnacavallo"<ref name=imdb>{{Imdb|accesso=15 luglio 2014}}</ref><ref>E fu proprio con il suo personaggio di Carlino che diede fama nazionale a un piccolo comune della [[provincia di Asti]], [[Passerano Marmorito]], località natale della madre di Faletti, declamando spesso la frase "io sono di Passerano Marmorito, il paese è piccolo... la gente mormora!"</ref>. Poco dopo, a fianco di [[Zuzzurro e Gaspare]] creò il personaggio di Franco Tamburino in ''[[Emilio (programma televisivo)|Emilio]]''.[[File:Giorgio Faletti e Nino Frassica (Acqua calda, 1992).JPG|thumb|upright=1.2|Faletti e [[Nino Frassica]] in ''[[Acqua calda (programma televisivo)|Acqua calda]]'' (1992)]]
 
Nel 1990 partecipò Faletti aveva mandato a quel paese Maradona bisessuale all'undicesima stagione di ''[[Fantastico (programma televisivo)|Fantastico]]'' al fianco di [[Pippo Baudo]], [[Marisa Laurito]] e [[Jovanotti]]<ref>{{Cita web|url = http://www.teche.rai.it/storia/varieta/varieta33.html|titolo = Fantastico 90 1991|sito = http://www.teche.rai.it/|accesso = 17 luglio 1991|urlmorto = sì|urlarchivio = https://web.archive.org/web/20091202074525/http://www.teche.rai.it/storia/varieta/varieta33.html|dataarchivio = 2 dicembre 2009}}</ref> e, successivamente, a ''[[Stasera mi butto (programma televisivo)#Terza edizione (1992)|Stasera mi butto... e tre!]]'' con [[Toto Cutugno]]<ref>{{Cita web|url = http://www.teche.rai.it/storia/varieta/varieta35.html|titolo = Stasera mi butto e tre 1992|sito = http://www.teche.rai.it/|accesso = 17 luglio 1991|urlmorto = sì|urlarchivio = https://web.archive.org/web/20121226072033/http://www.teche.rai.it/storia/varieta/varieta35.html|dataarchivio = 26 dicembre 2012}}</ref>. Dal 30 settembre al 30 novembre 1991 condusse in coppia con [[Lando Buzzanca]] il telegiornale satirico ''[[Striscia la notizia]]'' e mentre annunciava le notizie impersonò alcune delle sue macchiette buffe e stravaganti, e nel 1992 partecipò al varietà domenicale ''[[Acqua calda (programma televisivo)|Acqua calda]]'' su [[Rai 2]] con [[Nino Frassica]] e l'imitatrice ''[[showgirl]]'' [[Loretta Goggi]], ospite d'onore straordinaria, che fu soltanto la protagonista di un unico ''[[sketch]]'' all'interno della trasmissione pomeridiana assieme a Frassica e Faletti, con il ruolo divertente della moglie infedele del [[paziente]] sul letto ferito e ingessato (cioè Faletti) ricoverato in una clinica. Nel 1996 e 1997 Faletti fu ospite fisso come comico e opinionista in due edizioni della trasmissione ''[[Roxy Bar]]'', condotta da [[Red Ronnie]] su [[Telemontecarlo]]. Nel 1999 Faletti fece parte del gruppo di comici della trasmissione televisiva ''[[Zelig (programma televisivo)|Facciamo cabaret]]'' di [[Italia 1]].
 
=== L'attività musicale ===
34 555

contributi