Differenze tra le versioni di "Luca Muazzo"

m
nessun oggetto della modifica
m
m
{{citazione|Eugenio IV nel 1434 volendo onorare il di lui merito lo destinò ad occupare la cattedra vescovile di Caorle.}}
 
Non si conoscono dettagli sul suo lungo governo pastorale nella sede caprulana, se non che morì nel [[1451]] nel castello di [[Pordenone]], dove, come riportato da diversi autori<ref name=corner/><ref name=bottani><ref name=serafiche/>Trino Bottani, Saggio di Storia della Città di Caorle, nella Tipografia di Pietro Bernardi, Venezia, 1811</ref>, sarebbe stato posto il suo sepolcro (sebbene Gusso e Gandolfo riportino essere conservato nella [[Duomo di Pordenone|chiesa parrocchiale]]<ref name=caorlesacra>Paolo Francesco Gusso e Renata Candiago Gandolfo, Caorle Sacra, Marcianum Press, Venezia, 2012</ref>).
 
== Note ==
3 159

contributi