Differenze tra le versioni di "Gomorra (film)"

→‎Storia di Marco e Ciro: Precisando che il “gruppo di extracomunitari” precedentemente riportato indica nella realtà una organizzazione criminale, di extracomunitari appunto, chiamata come “mafia nigeriana”. Ps. Bisognerebbe aggiungere nota che riporta alla voce “mafia nigeriana”
(→‎Storia di Marco e Ciro: Precisando che il “gruppo di extracomunitari” precedentemente riportato indica nella realtà una organizzazione criminale, di extracomunitari appunto, chiamata come “mafia nigeriana”. Ps. Bisognerebbe aggiungere nota che riporta alla voce “mafia nigeriana”)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
=== Storia di Marco e Ciro ===
Marco e Ciro detto ''Pisellìno'' sono due giovani delinquenti, in una zona controllata dai [[Clan dei casalesi|casalesi]], attratti dal mito di ''[[Scarface (film 1983)|Scarface]]''. Cominciano attività illecite in proprio: prima rubano della droga adappartenente una gruppopusher didella extracomunitarimafia nigeriana e, dopo aver ignorato un primo avviso, arrivano a rubare delle armi in un deposito della [[camorra]] e compiono una rapina, quindi vengono presi in un locale a luci rosse, portati in un luogo appartato e pesantemente malmenati, con l'intimazione di restituire le [[armi]].
 
Dopo aver deciso di ignorare ancora gli avvisi e di continuare con le loro attività, un anziano del clan li avvicina lusingandoli per il coraggio e la loro indipendenza dal clan, e gli chiede di fare un ''pezzo'' (un omicidio) per conto del clan, in cambio di un anticipo in denaro. I due cadono nel tranello, vengono attirati in un desolato tratto del litorale domizio e infine uccisi, e i loro corpi vengono fatti sparire, sotterrati con una ruspa.
Utente anonimo