Quarto Mondo (fumetto): differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
Alla fine degli [[anni 1960|anni sessanta]] Kirby ipotizzò che i fumetti avrebbero avuto bisogno di trovare un luogo più valido per essere venduti rispetto alle solite edicole; per questo immaginò una [[serie a fumetti]] finita che sarebbe stata serializzata e poi raccolta in volume una volta conclusa. Trovandosi in contrasto a quel tempo con la [[Marvel Comics|Marvel]] perché aveva creato da solo o con altri autori numerosi personaggi senza avere mai avuto riconosciuti i diritti d'autore, propose la nuova serie alla [[DC Comics]], principale concorrente della Marvel.<ref name="fwo1">''Jack Kirby's Fourth World Omnibus'' Vol. 1, di [[Mark Evanier]], ed. Afterword</ref><ref name="fwo12">{{Cita libro|cognome=Evanier|nome=Mark|wkautore=Mark Evanier|capitolo=Afterword|titolo=Jack Kirby's Fourth World Omnibus Volume One|editore=DC Comics|anno=2007|città=New York, New York|pp=388–396|isbn=978-1-4012-1344-2}}</ref>
 
La linea editoriale del Quarto Mondo sarebbe stata composta da tre serie originali, ''[[Forever People|The Forever People]]'', ''[[Mister Miracle]]'' e ''[[Nuovi Dei|New Gods]],''<ref>{{Cita web|url=http://www.toonopedia.com/foreverp.htm|titolo=The Forever People|nome=Don|cognome=Markstein|anno=2008|editore=[[Don Markstein's Toonopedia]]|urlarchivio=https://www.webcitation.org/6QpOv3xjF?url=http://www.toonopedia.com/foreverp.htm|dataarchivio=5 luglio 2014|urlmorto=no}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.toonopedia.com/mmiracle.htm|titolo=Mister Miracle|nome=Don|cognome=Markstein|anno=2008|editore=Don Markstein's Toonopedia|urlarchivio=https://www.webcitation.org/6QquBhPax?url=http://www.toonopedia.com/mmiracle.htm|dataarchivio=6 luglio 2014|urlmorto=no}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.toonopedia.com/newgods.htm|titolo=New Gods|nome=Don|cognome=Markstein|anno=2008|editore=Don Markstein's Toonopedia|urlarchivio=https://www.webcitation.org/6QpOBYr5Q?url=http://www.toonopedia.com/newgods.htm|dataarchivio=5 luglio 2014|urlmorto=no}}</ref><ref>{{Cita libro|cognome=McAvennie|nome=Michael|cognome2=Dolan|nome2=Hannah, ed.|capitolo=1970s|titolo=DC Comics Year By Year: A Visual Chronicle|editore=[[Dorling Kindersley]]|anno=2010|città=London, United Kingdom|isbn=978-0-7566-6742-9|p=145|citazione=As the writer, artist, and editor of the Fourth World family of interlocking titles, each of which possessed its own distinct tone and theme, Jack Kirby cemented his legacy as a pioneer of grand-scale storytelling.}}</ref> ma ebbe un prologo a ottobre 1970 nella serie ''[[Superman's Pal Jimmy Olsen]]'', usata da Kirby per introdurre il concetto e i personaggi principali<ref>{{Cita libro|wkautore=Paul Levitz|cognome=Levitz|nome=Paul|capitolo=The Bronze Age 1970–1984|titolo=75 Years of DC Comics The Art of Modern Mythmaking|editore=[[Taschen]]|anno=2010|città=Cologne, Germany|ISBN=978-3-8365-1981-6|p=447|citazione=Kirby began introducing new elements to the DC Universe, building toward the introduction of a trio of new titles based on a complex mythology he called the Fourth World.}}</ref>. Dopo il prologo, la linea editoriale continuò nelle programmate serie a partire dal 1971. Kirby fu autore e redattore di tutte le serie, cosa che gli permise di sfruttare temi e storie più complessi, nonché toni più violenti maggioremaggiori rispetto ai fumetti dell'epoca. Dopo aver appreso che le serie sarebbero state cancellate, Kirby cercò di legare le diverse serie nei loro numeri finali, ma la storia complessiva non fu finita. I personaggi del Quarto Mondo in seguito riapparvero in diverse serie DC e vennero integrati nell'[[universo DC]] comparendo in varie serie.
 
La serie New Gods venne rilanciata nel 1977 proseguendo da dove la trama era stata interrotta con una serie che proseguì la numerazione originale e modificando la testata in ''The Return of the New Gods'' scritta da Gerry Conway; Mister Miracle invece si è unito a Batman nella serie ''The Brave and the Bold'' oltre che in una propria dedicata scritta da Steve Englehart e Steve Gerber; il personaggio ha incontrato Superman nella serie ''[[DC Comics Presents]]'' nel 1979 mentre i New Gods hanno incontrato la [[Justice League of America]] e la [[Justice Society of America]] nella serie ''[[Justice League of America]]'' nel 1980
676

contributi