Differenze tra le versioni di "Wikipedia:Pagine da cancellare/Iconodiagnostica"

aggiungo
(aggiungo)
*::Io temo che, a parte tutto quello che già è stato detto, ci sia anche una certa tendenza a segnalare le voci soltanto per il fatto che qualcuno le ritiene termini o discipline poco diffuse o conosciute (sempre con tutti i limiti che ha la semplice ricerca tramite motore web). E certamente il fatto che la '''conoscenza generale''' di un termine (o disciplina) sia estremamente diffusa o poco diffusa in realtà poco importa: come da [[Wikipedia:Enciclopedicità]] le possibili criticità potrebbero consistere in un potenziale recentismo, cosa non applicabile al nostro caso in oggetto in quanto è già appurato che di iconodiagnostica si parla ormai da 40 anni, o in un livello di diffusione geografica (rilevanza) del termine insufficiente (e si badi bene, tanto per ribadirlo, che diffusione geografica non significa affatto un'ampia conoscenza della materia in questione da parte dell'intera popolazione mondiale, per usare un eufemismo) che però già è stato dimostrato essere ampio e non limitato ad esempio soltanto all'Italia. Cito tale e quale da [[Wikipedia:Enciclopedicità]] il primo punto presente nella sezione "Criteri generali di enciclopedicità": "Enciclopedicità non vuol dire necessariamente notorietà al grande pubblico, ma certamente vuol dire '''rilevanza nel proprio ambito, già acquisita prima d'essere inseriti in Wikipedia'''".
*::Poi si intravede tutta una certa pretestuosità quando si cita un linguista, [[Giorgio De Rienzo]], e non un medico o altra persona affine affine al campo delle medicina o della storia della medicina; inoltre non sarà sfuggito che lo stesso [[Utente:Aplasia|Aplasia]] afferma di avere trovato 5 articoli su PubMed, quindi anche su quella fonte esistono articoli riguardanti l'iconodiagnostica! 5 in 40 anni sono pochi, e quale autorità suprema dovrebbe prendersi la briga di stabilire il numero minimo di articoli necessari e sufficienti per stabilire che un termine ha avuto automaticamente un ampio riconoscimento accademico? Tutto il ragionamento, oltre a essere pretenzioso, appare anche abbastanza campato in aria: già questi 5 articoli scovati su PubMed testimoniano che l'iconodiagnostica esiste e che c'è chi in ambito accademico si è effettivamente preso la briga di dare alla stampa alcune pubblicazioni! Per ultimo, ma non meno importante, ricordo a tutti che anche quando qualcuno ritenesse l'iconodiagnostica un cosa piuttosto insolita o atipica, questo non significa affatto che la voce possa essere automaticamente candidata alla cancellatura: si veda [[Wikipedia:Voci insolite]] dove si parla tra l'altro, piuttosto esplicitamente, di voci ''diverse da quelli che ci si aspetterebbe di trovare, per esempio, sull'[[Enciclopedia Britannica]]''. Quindi in base al quale criterio si vorrebbe cancellare la voce, solamente perché compare in 5 articoli su PubMeb o perché non è ancora menzionata in altre enciclopedie? --[[Utente:Cisco79|Cisco79]] ([[Discussioni utente:Cisco79|msg]]) 20:34, 4 dic 2020 (CET)
 
:::Nota a margine: a dimostrazione poi di quanto sia fallace una banale ricerca via web, basta notare che ad esempio la già citata ricerca [https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/?term=%22icono+diagnosis%22&sort=date PubMed] effettuata digitando come chiave "icono+diagnosis" ad esempio non riesce a rilevare pubblicazioni come "{{Cita pubblicazione|nome=Paolo|cognome=Zamboni|data=2020|titolo=The medical enigma of Rembrandt's Bathsheba|rivista=Journal of Thrombosis and Haemostasis|volume=18|numero=6|pp=1268–1270|doi=10.1111/jth.14801|url=https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/jth.14801}}" che sono chiaramente anch'esse strettamente riguardanti l'iconodiagnostica. Per la serie continuiamo a discutere di aria fritta e ad arrampicarci sugli specchi. --[[Utente:Cisco79|Cisco79]] ([[Discussioni utente:Cisco79|msg]]) 00:14, 5 dic 2020 (CET)