Bertila di Spoleto: differenze tra le versioni

Creata sezione e aggiunte
(Aggiunta frase)
(Creata sezione e aggiunte)
|consorte = [[Berengario del Friuli]]
|dinastia = [[Supponidi]]
|figli = Berta<br/>[[Gisla del Friuli|Gisla]]
}}
{{Bio
Bertila divenne imperatrice dopo che il marito venne incoronato imperatore nel dicembre [[915]]. Morì, avvelenata, nello stesso mese dello stesso anno, fatto riportato anche dai ''[[Gesta Berengarii Imperatoris]]''.
 
== Famiglia e figli ==
Berengario e Bertila ebbero diversi figli. Sua figlia [[Gisla del Friuli|Gisla]] (882-910) sposò [[Adalberto I d'Ivrea]], che erano i genitori di [[Berengario II d'Ivrea|Berengario II]].
Berengario e Bertila ebbero le seguenti figlie:
 
* Berta (? - dopo il 951), badessa e ''rectrix'' dei monasteri di [[Monastero di Santa Giulia|San Salvatore]] di Brescia e di [[Chiesa di San Sisto (Piacenza)|San Sisto]] di Piacenza;
Berengario e Bertila ebbero diversi figli. Sua figlia* [[Gisla del Friuli|Gisla]] (882-910), che sposò [[Adalberto I d'Ivrea]], che erano i genitori di [[Berengario II d'Ivrea|Berengario II]].;
 
== Bibliografia ==