Differenze tra le versioni di "Ermanno Arslan"

(non abbozzo ma senza fonti; solo un link per sito)
 
 
Inizia a lavorare come archeologo tra [[Pavia]] e [[Milano]] e a partire dagli [[anni 1970]] compie una carriera che lo porta ad essere uno dei più noti archeologi lombardi e italiani. Nello specifico:
* Effettua lo scavo archeologico del sito di [[Scolacium|Skylletion-Scolacium]]/Roccelletta di Borgia dal 1966 al 1996;
* Collabora con la Direzione del Museo Roman di Brescia dal 1970 al 1973;
* Conservatore delle Civiche Raccolte Numismatiche di Milano dal dicembre 1973;
14 330

contributi