Differenze tra le versioni di "Malattia acuta da radiazione"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 mesi fa
nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
}}
 
L<nowiki>'</nowiki>'''avvelenamento da radiazione''' (chiamato anche '''male da raggi''', '''malattia acuta da radiazione''' o più propriamente in clinica '''sindrome da radiazione acuta''': SAR) designa un [[Sindrome|insieme di sintomi]] potenzialmente letali derivanti da un'esposizione dei tessuti biologici di una parte considerevole del corpo umano ad una forte dose di [[radiazioni ionizzanti]].
 
L'avvelenamento si manifesta generalmente in una [[Sindrome prodromica|fase prodromica]] non letale nei minuti o ore seguenti l'irradiazione. Questa fase dura da qualche ora a qualche giorno e si manifesta sovente con sintomi, quali [[diarrea]], [[nausea]], [[vomito]], [[anoressia]], [[eritema]]. Segue un periodo di latenza, in cui il soggetto appare in buone condizioni. Infine sopraggiunge la fase acuta che si manifesta con una sintomologia complessa, generalmente con disturbi cutanei, ematopoietici, [[apparato digerente|gastro-intestinali]], [[apparato respiratorio|respiratori]] e cerebrovascolari.
 
== Cause ==
Utente anonimo